Il Chiuppano strapazza tutti: è 5-1 in Coppa Italia al Città di Mestre

5-1 il risultato finale della partita di sola andata tra Carrè Chiuppano Alto Vic. e Città di Mestre, valida per i Sedicesimi di Coppa Italia. Grazie alla doppietta di El Johari ed ai goal di Buonanno, Rossi e Pedrinho, la squadra biancoazzurra accede di diritto agli Ottavi che si svolgeranno, sempre in gara unica, il 7 febbraio.

 

Il CCAV avrà un solo obiettivo: vincere per poter approdare alla Final Eight che si svolgerà nei giorni 16-17-18 marzo 2017. Forza ragazzi!

 

Zanè (VI) – Il CCAV, ospitato presso il Palazzetto dello Sport di Zanè, schiera un quintetto iniziale formato da Quinellato, Pedrinho, El Johari, Buonanno ed in porta Ballardin, il Città di Mestre risponde con Ouddach, Zakouni, Agatea, Biancato ed in porta Azzalin. L’avvio per i padroni di casa è flash: la puntata di Francesco Buonanno sul primo palo è precisa ed il pallone rotola in rete a meno trenta secondi dal fischio d’inizio. I tifosi accorsi ad assistere al match non dovranno aspettare molto per esultare nuovamente: al 2’ infatti Pedrinho serve Rafik El Johari che di destro mette dentro la palla del 2-0. Biancato chiama al lavoro Ballardin che alza sopra la traversa, mentre sull’altra sponda  El Johari ruba palla e si invola da solo verso la porta di Azzalin: il tocco morbido del giovane laterale finisce in rete al 5’. Rossi serve bene El Johari in due occasioni e a dire di no ad entrambi i tiri ci pensa Azzalin. Il goal del 4-0 porta la firma di Rossi che segna sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Zakouni prende un palo su punizione probabilmente deviata mentre sarà il collega Agatea ad andare a segno con il goal del 4-1. Sul finale il CCAV, con il portiere di movimento, crea una bella azione con Fabinho che serve Rossi solo al centro dell’area ma Azzalin respinge il tiro.

 

Ripresa – Il CCAV si rende subito nuovamente pericoloso con l’imbucata di Pedrinho per El Johari, a cui però risponde presente Azzalin. Ouddach, dopo una ripartenza mestrina, mette fuori da posizione ravvicinata ma la stessa sorte non la subisce l’azione biancoazzurra: dopo un uno-due tra Buonanno e Rossi, il primo serve Pedrinho che, solo contro Azzalin, non sbaglia e inserisce il suo nominativo nel tabellino al 12’. La gara non concederà altri grossi sussulti, salvo un palo esterno di Quinellato sul finale.
CARRE’ CHIUPPANO ALTO VIC. – CITTA’ DI MESTRE 5-1 (p.t. 4-1)

 

CARRE’ CHIUPPANO ALTO VIC: Ballardin, El Moursli, Rossi, Guzzonato, El Johari, Quinellato, Pedrinho, Fabinho, Buonanno, Ninic, Panarotto, Boulahjar. All. Ferraro.

 

CITTA’ DI MESTRE: Villano, Ouddach, Scandagliato, Zakouni, Biancato, Agatea, Zanardo, Peron, Saviolo, Semenzato, Azzalin, Stocco. All. Frizziero.

 

RETI: p.t. 0’30’’ Buonanno (CCAV), 2’00’’ El Johari (CCAV), 5’ El Johari (CCAV), 8’15’’ Rossi (CCAV), 15’30’’ Agatea (CM). S.t. 12’ Pedrinho (CCAV).

 

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic.