Il calcio a 5 nel futuro: accordo fra Divisione e Wyscout

Il calcio a 5 nel futuro: accordo fra Divisione e Wyscout

Con grande soddisfazione, la Divisione Calcio a cinque comunica di aver formalizzato un accordo di collaborazione con Wyscout, l’azienda italiana leader nel mondo delle tecnologie a supporto dell’analisi video, dello scouting e della performance analysis. Wyscout fornisce a più di 1000 Club internazionali, al calcio femminile e oggi anche al Calcio a cinque, la piattaforma digitale contenente i video di ogni match analizzati azione per azione, giocatore per giocatore, con dati, report statistici e strumenti a supporto degli staff tecnici. Lo scopo è quello di consentire agli utilizzatori di avere una visione dettagliata di un gran numero di atleti, per ciò che concerne le prestazioni individuali, i modelli di gioco e la strategia tattica delle squadre.

“Siamo lieti di collaborare con la Divisione calcio a cinque e poter contribuire al suo sviluppo professionale, così come abbiamo fatto in questi anni per il calcio a 11” ha dichiarato Matteo Campodonico, fondatore e CEO di Wyscout.

In quest’ottica l’accordo fra la Divisione e Wyscout fa riferimento alla Serie A maschile che avrà una copertura totale dell’intero programma gare previsto dal calendario. Tutte le società della massima categoria potranno avere accesso ai dati forniti dai vari match report. Ogni genere di statistica sarà caricata sulla piattaforma Wyscout. Il progetto è ampliabile e a disposizione di tutte le società, che possono contattare l’azienda di Chiavari per preventivi e soluzioni personalizzate alla mail mattia.bordonaro@wyscout.com

“L’accordo con Wyscout ci proietta direttamente nel futuro – dichiara il presidente della Divisione Andrea Montemurro -. Statistiche e match analysis sono la chiave per rendere questo sport ancora più professionistico. Siamo orgogliosi di legare il nome del nostro calcio a 5 ad una società italiana che rappresenta un’eccellenza mondiale”.