Il Bagnolo si sveglia tardi: Pro Patria in doppia cifra con i gialloneri

Il Bagnolo si sveglia tardi: Pro Patria in doppia cifra con i gialloneri
Sconfitta pesantissima, nel punteggio e nella modalità. Vince 11-6 la Pro Patria e la cronaca è presto fatta: Bagnolo non pervenuto, come testimonia il 6-1 dopo 15 minuti. Più che una partita, quella di Ravarino è una via crucis giallonera, costellata oltretutto dall’espulsione del portiere Venturi al 10’ (palla toccata di mani fuori area) e da due tiri liberi sbagliati nel finale (Barbieri e Rolo Gonzalez, conclusioni entrambe respinte), a verdetto comunque ormai scritto. Ma siamo ai dettagli. Bagnolo gioca gli ultimi 5 minuti del primo tempo e tutta la ripresa col portiere di movimento, e la “seconda partita”, quella che inizia dal 6-1 per la Pro Patria, finisce 5-5. Ma è troppo tardi e troppo poco per giustificare una prestazione del genere.
La buona notizia (forse) è che è solo la terza di campionato.

Pro Patria-Bagnolo  11-6

Marcatori: 7′ pt Drago (P), 8′ pt Massaro (B), 9′ pt El Madi (P), 11′ pt Drago (P), 11′ pt Quaquarelli (P), 13′ pt El Madi (P), 15′ pt Secchieri (P), 18′ pt Massaro (B), 5′ st Quaquarelli (P), 6′ st Quaquarelli (P), 7′ st Rolo Gonzalez (B), 8’st Garofalo (P), 10′ st Beatrice (B), 11′ st Massaro (B), 12′ st Quaquarelli (P), 13′ st Barbieri (B), 19′ st Drago (P)

Pro Patria: Annichiarico, Drago, Gattulli, El Madi, Tortora, Ammendola, Garofalo, Secchieri, Straface, Quaquarelli, Ravenda, Melotti. All. Greco

Bagnolo: Venturi, Cellato, Rolo Gonzalez, Corso, Braglia, Beatrice, Massaro, Tagliavini, Maretti, Barbieri, Giovanetti,  Zaccone. All. Grossi

Note: espulso al 10′ pt Venturi (B) per intervento fuori area con le mani. Ammoniti: Drago, Quaquarelli (P). Nel finale dute tiri liberi sbagliati dal Bagnolo (Barbieri e Rolo Gonzalez, parati). Falli: 3-4 primo tempo, 7-2 secondo tempo