Live Match

Il Bagnolo ritrova il sorriso: settebello e aggancio all’Aposa

Il Bagnolo ritrova il sorriso: settebello e aggancio all’Aposa

Vittoria importantissima quella sul campo dell’Aposa (2-7). Classifica alla mano, Bagnolo aggancia e supera proprio l’Aposa in virtù degli scontri diretti, mantenendo due punti di vantaggio sul penultimo posto (Cavezzo, prossima avversaria), che oggi come oggi significherebbe spareggio salvezza, e sette lunghezze sull’ultimo posto (Sant’Agata). Dopo tre sconfitte consecutive, i gialloneri di mister Tirelli ritrovano il sorriso alla palestra bolognese Corticella, nonostante un inizio choc (Aposa in vantaggio dopo 7 secondi). Bagnolo si rimette in carreggiata, pareggia (1-1 di Rolo Gonzalez) ma è poco concreto e viene di nuovo punito (2-1 all’intervallo). La ripresa è un rotondo 6-0 per Bagnolo. Quello che i numeri non dicono è che i gialloneri rischiano parecchio in avvio di secondo tempo, prima di trovare la quadratura del cerchio. Apre Baldini (2-2), allungano Rolo (2-3 in temporanea superiorità numerica per l’espulsione di Conti) e Massaro (2-4). Poi Barbieri, Massaro e ancora Barbieri (su tiro libero), per il definitivo 2-7.

Aposa-Bagnolo 2-7
Marcatori: 1’ pt Conti (A), 11′ pt Rolo Gonzalez (B), 15′ pt  Macchia (A), 3′ st Baldini (B), 5′ st Rolo Gonzalez (B), 7′ st Massaro (B), 10′ st Barbieri (B), 15’st Massaro (B), 19′ st Barbieri (B) su tiro libero

Aposa: Di Bitonto, Passarelli, Macchia, Maizi, Conti, Nicolai, Pozzi, Baraccani, Magliocca, Giagnorio, Toschi, Cristillo. All.  Castellani

Bagnolo: Venturi, Baldini, Rolo Gonzalez, Lopez Grana, Braglia, Tassoni, Massaro, Tagliavini, Maretti, Barbieri, Giovanetti, Zaccone. All. Tirelli

Note: espulso al 4’ st Conti (A) per doppia ammonizione. Ammoniti Maizi, Nicolai (A). Falli: 2-1 primo tempo, 6-3 secondo tempo