Il 5 giugno il Consiglio Direttivo sul comunicato n° 1

Il 5 giugno il Consiglio Direttivo sul comunicato n° 1

Il 5 giugno 2019 è previsto il Consiglio Direttivo nel quale, fra le altre questioni, si discuterà dei capisaldi del prossimo comunicato numero uno. Non si prevedono particolari novità in ordine alle obbligatorietà di composizione della lista di gioco. Si conferma, pertanto, quanto anticipato nel consiglio del 20 marzo 2019.

Per la serie A, che si appresta ad affrontare una stagione molto impegnativa dal punto di vista del numero delle gare, rimarrà invariato l’obbligo dei 7 formati in lista che, ricordiamo, può essere estesa fino a 14 elementi. Da definire solo l’età dei due under nella quota dei formati.

Sotto analisi anche l’organizzazione della attività giovanile che necessità di un consolidamento dell’Under 19 e di un impulso ulteriore per le altre categorie inferiori.