I ragazzi della Real Team Matera non trovano la reazione: il Barletta dilaga

I ragazzi della Real Team Matera non trovano la reazione: il Barletta dilaga

Non trovano la giusta reazione i giovani calcettisti del Real Team Matera. Eppure, l’impressione era stata positiva nei primi minuti grazie al gol di Vivilecchia,  ma con il passare del tempo la fisicità e la qualità del Cristian Barletta sono venute fuori, permettendo agli ospiti di scappare via verso il successo già alla sirena del primo tempo. Nella ripresa, altra girandola di reti e il primo gol in biancazzurro per il nuovo arrivato, Gabriele Ladisi. Una piccola soddisfazione per un altro giovane materano, rientrato nella città dei Sassi dopo l’inizio di stagione al Cmb Grassano.

Nello Contangelo presenta dal primo minuto la miglior squadra a sua disposizione. Con Angelastri tra i pali, ci sono Vivilecchia, Ambrosecchia, Fabiano e Clemente. Dall’altra parte mister Dazzaro con Filò tra i pali, si affida a capitan Capacchione, Binetti, Cristian e Garrote. L’inizio pare essere difficile per i giovani biancazzurri. Capacchione e Garrote (su assist ancora di Capacchione) mettono la gara sui giusti binari per gli ospiti. La risposta di Vivilecchia al 4’35” con un bel mancino dalla distanza che beffa Filò, lascia presagire ad una buona reazione dei padroni di casa. Ma, Pochi secondi più tardi, precisamente 12”, Binetti trova una puntata sporca ma efficace da centro area, e ristabilisce le distanze. Cristian e Gabriel nel giro di altri venti secondi, nel corso del sesto minuto di gioco, arrotondano il punteggio. Angelastri riesce a rispedire al mittente tante conclusioni, Vivilecchia e Fabiano sono perfetti in alcuni recuperi, ma pian piano soffrono la stanchezza di una gara in copertura e al 10’13”, nonostante l’errore sulla conclusione, Dell’Olio servito da Waltinho, trova la rete. Nel finale di primo tempo gloria anche per il giovane Lamacchia, ben appostato sul secondo palo, su assist di Garrote.

La ripresa inizia sulla falsa riga del finale di primo tempo. Il Real Team Matera difende bene e riparte, anche se con poca decisione. Per due volte Capuano (entrato al posto di Filò) dice di no su veloci ripartenze biancazzurre. Al 5’55” però Gabriel sfrutta la ripartenza di Capacchione per realizzare l’ottava rete del Cristian Barletta. Due conclusioni consecutive sono necessarie a Cristian per realizzare l’ottavo gol, mentre un minuto più tardi è Garrote a toccare sotto misura su rilancio direttamente dalla porta di Capuano. Al 12’20” Ladisi si lancia da solo in velocità, superando di slancio due avversari, prima di beffare Capuano, troppo delicato in uscita. Nel finale di tempo, Garrote, Gabriel, Divincenzo e ancora Garrote chiudono i conti. I giovani biancazzurri devono fare ancora tanta strada e, soprattutto, recuperare un po’ di convinzione e determinazione.

REAL TEAM MATERA-CRISTIAN BARLETTA 2-14 (1-7 pt)

MATERA: Angelastri, Fabiano, Vivilecchia, Ambrosecchia, Clemente. Ladisi, Sisto, Rondinone, Provenaza, Melodia, Tarasco, Ruggieri. All. Contangelo.

BARLETTA: Filò, Binetti, Capacchione, Garrote, Cristian Iglesias. Acocella, Dell’Olio, Gabriel, Waltinho, Divincenzo, Lamacchia, Capuano. All. Dazzaro.

ARBITRI: Raimondi (Battipaglia), Ferraioli Vitolo (Catsellammare di Stabia). CRONO: Lapenta (Moliterno).

RETI: 1’48” pt Capacchione (B), 2’39” pt Garrote (B), 4’35” pt Vivilecchia (M), 4’47” pt Binetti (B), 6’06” pt Cristian (B), 6’28” pt Gabriel (B), 10’13” pt Dell’Olio (B), 19’42” pt Lamacchia, 5’55” st Gabriel (B), 7’42” st Cristian (B), 8’24” st Garrote (B), 12’20” st Ladisi (M), 13’10” st Garrote (B), 13’51” st Gabriel (B), 17’36” st Divincenzo, 18’39” st Garrote (B).

 

Francesco Calia
Addetto Stampa
A.S.D. Real Team Matera C5