I giovani del Real Team Matera pronti al derby con il Policoro

2Il Real Team Matera C5 tra mercato e undicesima giornata di campionato. La giovane formazione di Nello Contangelo è attesa dalla vicina trasferta di Policoro, dove andrà in scena il derby lucano. Ovviamente non c’è la solita spasmodica attesa, viste le vicissitudini del sodalizio del presidente Nico Taratufolo, mentre di fronte ci saranno gli jonici, che con tre acquisti nei primi giorni di mercato (tutti provenienti dal ritirato Catanzaro), hanno rinforzato la rosa, per puntare ancora più in alto. Attualmente l’Avis Borussia Policoro ha raccimolato 15 punti in classifica, frutto di quattro vittorie, tre pareggi e due sconfitte. Un altro test probante per i giovani biancazzurri, che continuano, allo stesso tempo, a detenere il primato nel girone T del campionato under 21. Domenica turno di riposo, dopo il lunghissimo tour de force, per i ragazzi del Real Team Matera.

Intanto, si è aperta la finestra di mercato. I calcettisti, gli ormai ex calcettisti del Real Team Matera C5, che già avevano preso nelle scorse settimane direzioni diverse, possono ufficializzare i rispettivi approdi in altre realtà. Marcio Antonio Zancanaro ha siglato l’accordo con il CMB di Grassano (serie B); mentre Gustavo Bavaresco e Taibi Prando continueranno insieme la loro avventura in Italia spostandosi a Rossano Calabro (serie B). Il giovane centrale Eduardo Souza Duzao ha scelto Eboli, dove giocherà con la Feldi (serie A2); mentre anche Gustavo De Araujo Guga resta in categoria, approdato al Merano (serie A2). Silon Junior, che non era stato tesserato, ha già disputato un paio di gare proprio con i prossimi avversari del Policoro (serie A2); mentre i giovani Vicente Girardi e Fabricio Bavaresco hanno scelto l’Abruzzo, dove giocheranno in serie B.

Nico Taratufolo è riuscito, in questi giorni, a mettere a segno anche un colpo. Torna a Matera, dopo la parentesi nel CMB, il giovanissimo laterale Gabriele Ladisi. Classe ’97 di proprietà del Futura Matera, arriva al Real Team in prestito, sino al termine della stagione. “Ovviamente queste sono operazioni che erano partite già da lontano, quelle in uscita – spiega Taratufolo –. Niente di nuovo all’orizzonte, solamente l’apertura del mercato che ha permesso alle rispettive società di formalizare i passaggi dei cartellini. Intanto, con l’arrivo di Ladisi, andiamo ad aumentare il numero dei nostri under, che disputeranno come detto più volte, il campionato di serie A2 sino al termine. Un’occasione per loro, una passibilità di farli crescere ancora per noi. La disponibilità è tanta da parte nostra, ed anche i ragazzi hanno risposto presente quando chiamati in causa”. A Policoro mancherà lo squalificato Claudio Fabiano, espulso nel corso dell’ultima gara contro il Sammichele. Tutti disponibili gli altri calcettisti per Nello Contangelo. “Sarà un altro test probante per i nostri ragazzi ed allo stesso tempo una nuova di crescita – riprende il presidente del Real Team Matera –. I nostri ragazzi daranno il massimo per provare a raccogliere qualche altro segnale positivo”. L’appuntamento al PalaErcole di Policoro è fissato per domani alle ore 17.

Francesco Calia
Addetto Stampa