Live Match

I giallorossi vogliono vincere ancora: arriva il Policoro

I giallorossi vogliono vincere ancora: arriva il Policoro

Una straordinaria cavalcata. Che adesso entra nel momento clou. Una favola il cui lieto fine è davvero possibile scriverlo, basta continuare per l’attuale strada e superare di volta in volta i tantissimi ostacoli che si pongono dinnanzi a noi.
Bisogna credere nelle favole. Nella nostra favola, più che altro. Quella che la  Block Stem sta scrivendo in questa stagione, che la vede battistrada del girone B di A2 con ben cinque punti di vantaggio sulle inseguitrici.
Domani, alle 15.30, un’altra compagine che così come la Real Dem proverà ad ostacolare la nostra dirompente e stupefacente favola, il Policoro,  quarta in classifica e la favoritissima alla vigilia del campionato.

Il prepartita –
Parola al tecnico giallorosso, Pablo Parrilla: “Con la Real Dem è stata una partita entusiasmante e avvincente. I miei hanno avuto un carattere e una grinta pazzesca e hanno dimostrato, se mai ce ne fosse bisogno, di poter vincere davvero ovunque e con chiunque e che il posto attuale è davvero meritato – ha detto Parrilla -. Il Policoro? Una squadra che lotterà per la promozione fino all’ultima giornata. I giocatori del Policoro sono tutti affermati e davvero bravi, è una squadra allestita per recitare un ruolo importante, così come noi però. Noi andremo in campo con il classico spirito battagliero e con l’intento di conquistare quei 3 punti. I miei giocatori sono carichi, possiamo compiere un’altra impresa”.

Bolgia PalaWojtyla – In fondo, il ruolo di sfavorita ci esalta. Sono anni che i pronostici non ci relegano in pole position, ma scombussolare le certezze di altri ci viene ancora meglio. Anche domani saremo sfavoriti, nonostante la classifica ci veda in alto. Accettiamo di buon grado l’essere underdog e di scendere in campo non avendo nulla da perdere.
Che la favola possa essere ancora più lunga e godibile, che l’impresa abbia quel sapore ancor più delizioso di sabato scorso a Montesilvano.