Gualtieri riprende l’Ispica: Agriplus Mascalucia, pari prezioso all’esordio

Gualtieri riprende l’Ispica: Agriplus Mascalucia, pari prezioso all’esordio
Continua il buon momento dell’Agriplus Mascalucia, che nella prima giornata del campionato di Serie B pareggia per 4-4 contro l’Arcobaleno Ispica. Punto molto importante perché gli ospiti hanno confermato di essere un’ottima squadra nonostante un paio di assenze pesanti.
IL MATCH I padroni di casa patiscono oltremodo l’avvio aggressivo dell’Ispica e ci vuole un attento Casablanca per mantenere lo 0-0. Alla prima vera occasione l’Agriplus sblocca il risultato con Pocina che da posizione defilata sorprende il portiere avversario. Il vantaggio sembra poter scuotere i ragazzi di mister Conti ma una palla persa banalmente porta all’1-1 dopo pochi minuti. Da un fallo laterale nasce il vantaggio ospite, palla forte sul secondo palo e tap-in vincente per l’1-2. Ai ragazzi dell’Agriplus non riescono nemmeno le giocate più semplici e ci vuole un’invenzione di Bertone per raggiungere il pareggio. Il numero 13, all’esordio stagionale, si libera di due uomini e calcia in porta, sulla corta respinta del portiere il più lesto di tutti è Riolo che appoggia in rete con un delizioso tocco sotto. Riolo ancora protagonista due minuti dopo quando intercetta una palla in fase difensiva, parte in velocità e beffa il portiere sotto le gambe. Primo tempo che si conclude quindi sul 3-2 per l’Agriplus. Nella ripresa l’Ispica cerca più volte il pareggio ma trova sempre pronto Casablanca. A 16′ dalla fine calcio d’angolo per gli ospiti, schema eseguito alla perfezione, difesa colpevolmente ferma ed è 3-3. Le due squadre non si accontentano del pari e cercano entrambe di provare a vincere la partita caricandosi di falli, uno di questi porta a una punizione per la formazione ragusana da posizione favorevole. Altro schema, difesa in bambola e siamo 3-4 quando mancano poco più di cinque minuti al termine. Gli ospiti avrebbero anche l’opportunità di chiudere la partita su tiro libero ma Casablanca tiene ancora in vita i suoi. Scampato il pericolo l’Agriplus si butta in avanti alla ricerca del pareggio. L’occasione giusta capita a 2’20” dal termine su tiro libero, Gualtieri è freddissimo e firma il 4-4. Partita finita, un punto per parte e sabato prossimo è già di nuovo derby.