Gol, emozioni e Pomposelli superstar, la Kick Off vince la Supercoppa 2019

25-09-2019
Gol, emozioni e Pomposelli superstar, la Kick Off vince la Supercoppa 2019

Al Pala Poli di Molfetta la squadra di Riccardo Russo vince in rimonta la prima Supercoppa della sua storia. Dopo un ottimo primo tempo, la Salinis cede nella ripresa al ritorno della squadra milanese.

Primo tempo di marca Salinis al Pala Poli di Molfetta. Le campionesse d’Italia cominciano col piede pigiato sull’acceleratore, provando subito a imprimere un ritmo alto. La Kick Off, dopo la sofferenza iniziale prova a tamponare. Al quinto la prima grande occasione è per Maite che a porta sguarnita calcia largo. La risposta milanese è in un destro dinamitardo di Vanin che si frantuma sulla traversa. Nonostante la superiorità di gioco, è la Kick Off ad avere un’altra chance, due volte con il suo capitano, ma Tardelli mura alla grande su Vanin. E’ così che la legge non scritta del gol sbagliato-gol subito punisce la squadra di Russo: Manieri si inventa un sinistro fantastico che si insacca all’angolo per l’1-0 al dodicesimo. In chiusura di primo tempo, nonostante la grande sofferenza difensiva ancora la Kick Off ci prova: prima Pomposelli, poi Sabatino vengono chiuse da Tardelli.

Nel secondo tempo i primi minuti sono avari di occasioni, finché all’ottavo non si accende Vanin che approfitta di un metro di spazio per calciare e battere Tardelli. E’ il gol che cambia la partita. Due minuti più tardi, chiudendo la super giocata di Pomposelli, Brenda ribalta il parziale mandando la Kick Off avanti sul 2-1. La Salinis accusa il colpo, soprattutto sul piano fisico e psicologico. Così, al sedicesimo, Pomposelli sale in cattedra prendendosi la palma di MVP della partita – premiata anche a fine incontro – inventandosi uno dei gol più belli della sua carriera, seminando una dopo l’altra le avversarie come birilli e sparando un missile sotto l’incrocio. Il 3-1 della Kick Off costringe Coelho a mettere il portiere di movimento, il finale è super emozionante. Giuliano riapre i giochi a un minuto e mezzo dalla fine, Bettioli sei secondi dopo rimette due gol di distanza, ma a 26” dal termine Jessika ha ancora la forza per andare a segno. Siamo 3-4, manca mezzo minuto, ma l’attacco disperato della Salinis non porta a nulla: anzi, è Pomposelli sulla sirena a sparare in porta la rete del definitivo 5-3.

La Kick Off vince il terzo titolo della sua storia e dopo due coppe Italia si mette in bacheca anche la Supercoppa 2019. E’ la prima squadra lombarda a vincere il titolo.

FUTSAL SALINIS-KICK OFF 3-5 (1-0 p.t.)
FUTSAL SALINIS: Tardelli, Taty, Giuliano, Jessika, Martin, Coppari, Siclari, Presto, Rozo, Brandolini, Maite, Ceravolo. All. Coelho

KICK OFF: Franco, Pomposelli, Vanin, Bettioli, Valeria, Sabatino, Exana, De Massis, Plevano, Casadei, Capra, Nicoletta. All. Russo

MARCATRICI: 12′ p.t. Jessika (S), 7’58” s.t. Vanin (K), 9’59” Bettioli (K), 15’21” Pomposelli (K), 18’38” Giuliano (S), 18’44” Bettioli (K), 19’34” Jessika (S), 19’59” Pomposelli (K)

AMMONITE: Vanin (K)

ARBITRI: Giulia Fedrigo (Pordenone), Stefania Candria (Teramo), Luigi Fiorentino (Molfetta) CRONO: Chiara Amicucci (Avezzano)

ALBO D’ORO 2005 Real Statte, 2006 Real Statte, 2007 Città di Pescara, 2008 Real Statte, 2009 Real Statte, 2010 G.S. Isef, 2011 Montesilvano, 2012 Pro Reggina, 2013 Sinnai, 2014 Lazio, 2015 Ternana, 2016 Montesilvano, 2017 Olimpus Roma, 2018 Montesilvano, 2019 KICK OFF