Live Match

Giovinazzo fermato dal muro di Massafra: passa il Comprensorio Medio Basento

Giovinazzo fermato dal muro di Massafra: passa il Comprensorio Medio Basento

Insolito martedì di futsal per vivere i 16esimi di Coppa Italia ed un 2-6 conclusivo tra Giovinazzo C5 e Comprensorio Medio Basento ingiusto per i boys del presidente Antonio Carlucci che sbattono letteralmente contro un muro, quello eretto da un Massafra in serata di grazia, e che avrebbero meritato sicuramente qualcosa in più. Il PalaPansini è assiepato di tifosi sin dal primissimo pomeriggio (poco meno di un migliaio, nonostante il giorno feriale) desiderosi di vedere un Giovinazzo C5 affamato. I padroni di casa, infatti, partono forte, pressando alto e cercando subito la porta con Morgade, Cutrignelli e ancora Morgade, mentre gli ospiti dell’ex trainer biancoverde Angelo Bommino si affacciano in avanti con Trovato che dopo una bella giocata con Ze Renato va al tiro dal limite (palla a lato) e con Abel Gonzalez che centra in pieno la sagoma di Di Capua. Certo, l’iniziativa resta in mano ai giovinazzesi, che iniziano a provarci anche dalla distanza con Cutrignelli e Morgade, arrivando vicino alla porta con Cutrignelli, che però pecca d’altruismo e serve Marzella da ottima posizione. Ma il muro assemblato dal CMB sembra reggere. Quando poi il Giovinazzo C5 arriva alla conclusione pericolosa, come con Cutrignelli in spaccata aerea, Massafra è sempre reattivo. I lucani, però, quando fanno capolino dalle parti di Di Capua creano allarme: lo fanno per esempio quando Dile Gomes colpisce l’incrocio dei pali, prima del gol di Trovato. Tiri in porta del CMB prima del vantaggio: due. E il Giovinazzo C5 continua a sbattere contro un muro invalicabile, quello di Massafra. Che prima del 20’ si supera per altre due volte con altrettanti riflessi spettacolari su Cutrignelli e Morgade, addirittura sulla linea di porta. Al riposo è dunque 0-1. Si riprende con lo stesso copione del primo tempo: i biancoverdi di casa che attaccano, che trovano subito il pareggio con Piscitelli e che continuano ad affondare, dando a Massafra l’opportunità di esaltarsi soprattutto quando deve chiudere lo specchio a Morgade e Cutrignelli, entrambi travolgenti sulle loro corsie di competenza. La spinta del Giovinazzo C5 sembra avere la meglio, ma il CMB resiste stoicamente. Anzi si riporta in avanti (1-2) e addirittura serve l’1-3 con un doppio Dile Gomes. Roberto Chiereghin, a questo punto, fa indossare a Morgade la maglia col buco, Sardella fa ancora la differenza (suo il gol del 2-3, che riapre la contesa), ma i secondi passano, fino al puntuale assedio conclusivo dei biancoverdi. Assedio che produce invece le ultime parate del solito Massafra. Così niente gol fino al fischio finale, mentre Abel Gonzalez, Ze Renato e Dile Gomes, con i giovinazzesi ormai completamente sbilanciati in avanti, chiudono i conti sul 2-6. Finisce così, con le lacrime di Morgade (lo spagnolo resta comunque una gradevolissima sorpresa) e gli applausi del pubblico di casa ai loro beniamini, superlativi, per voglia e qualità. Restano i rimpianti e le recriminazioni, certo, ma adesso ciò che conta è il divenire. A cominciare dal Be Board Ruvo.

 

 

Tabellino: A.S.D. G.S. Giovinazzo C5 – A.S.D. Signor Prestito Comprensorio Medio Basento 2-6

 

A.S.D. G.S. Giovinazzo Calcio a 5

Di Capua, Marzella, Montelli, Sardella, Morgade, Piscitelli, Depalma R., Cutrignelli, Rafinha, Roselli, Depalma V., Camporeale. Allenatore: Chiereghin.

 

A.S.D. Signor Prestito Comprensorio Medio Basento

Massafra, Piliero, Caraguso, Abel Gonzalez, Ze Renato, Ruben Zafra, Trovato, Grippo, Dile Gomes, Carlomagno, Sabia. Allenatore: Bommino.

 

Arbitri: Vincenzo Francese (Battipaglia) e Nicola Maria Manzione (Salerno).

 

Reti: 13’ pt Trovato, 5’ st Piscitelli, 13’ st Dile Gomes, 16’ st Dile Gomes, 17’ st Sardella, 18’ st Abel Gonzalez, 19’ st Ze Renato, 20’ st Dile Gomes.

 

Ammonizioni: Morgade, Ruben Zafra e Dile Gomes per giorno non regolamentare.

 

Espulsioni: Nessuno.

 

Note: Spettatori 800 circa.

 

Nicola Miccione

Ufficio Stampa G.S. Giovinazzo Calcio a 5

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per Info e contatti:

Sig. Nicola Miccione 3315019836

Email: nicola.miccione@virgilio.it