Giorgio Ruzzier è un nuovo giocatore della Lazio: “Sono molto motivato”

Giorgio Ruzzier è un nuovo giocatore della Lazio: “Sono molto motivato”

Un nuovo innesto di mercato per la S.S. Lazio Calcio a 5: Giorgio Ruzzier è un nuovo giocatore biancoceleste. Tecnica, fiuto del gol e tanta esperienza sono le qualità che l’ex Lido di Ostia e Atletico Ciampino porterà in dote nella sua nuova squadra: “Ho iniziato il mio percorso nel futsal nella Lazio a 16 anni e giocavo in Serie A nonostante la giovane età. Per me tornare qui è come un dejavu. Inoltre, molto importante è stata anche la chiamata del presidente Daniele Chilelli, amico ma anche rivale di molte battaglie. Questa nostro legame è stato determinante, oltre alla disponibilità dei presidente del Ciampino che hanno accettato il mio trasfertimento e li ringrazio per questo”.

Per Ruzzier, quindi, si prospetta una nuova avventura tutta da vivere: “Sono alla soglia dei 35 anni, ma chi mi conosce sa anche la dedizione e la passione che metto in campo. Visto lo stop delle attività, inoltre, la Lazio rappresenta un’opportunità per continuare a praticare lo sport che amo e, allo stesso tempo, di farlo ai massimi livelli. Darò tutto me stesso, mettendomi sempre a disposizione di squadra e tecnico. La nostra è una rosa molto giovane, la vivremo senza pressioni e con il ruolo di mina vagante del girone”.

Sabato è previsto l’esordio in campionato della Lazio nel match contro il Monastir: “Il nostro ruolo lo scopriremo solo giocando. Non siamo ancora mai scesi in campo e sabato sfideremo un’avversaria che, invece, ha già disputato due gare. Intanto ho sostenuto i primi allenamenti con i miei nuovi compagni e sono molto motivato. Anche a 35 anni scendo in campo con la voglia di un bambino e con la volontà di confrontarmi nuovamente con questa categoria”.

La S.S. Lazio Calcio a 5 ringrazia Alessandro Buccitti e Simone Guiducci e tutto l’Atletico Ciampino per il buon esito della trattativa che ha portato Giorgio Ruzzier in biancoceleste.