Giallorosse a valanga: undici gol alla Salernitana

Giallorosse a valanga: undici gol alla Salernitana

La Virtus è la stessa squadra che ha perso contro la Coppa d’Oro e pareggiato con l’Fb5, la Salernitana è la stessa squadra che contro queste ultime ha vinto. Oggi si incontravano, appaiate in classifica a 6 punti, ed è finita 11-0 per le giallorosse, segno che le regazze di mister Calabria sono tornate a giocare da Virtus.

Bastava poco perché in campo tornassero a decidere i valori che separano due compagini con qualità diverse. Bastava una rete, come quella di De Luca servita da Verrelli dopo 8 minuti di gioco, che spiana la strada. Bastava il raddoppio di Signoriello e dopo appena 20 secondi il 3-0 di Centola, per mettere la gara in discesa, salire sul carro e lasciarsi trasportare dall’entusiasmo e dalla tranquillità ritrovata.

La discesa del secondo tempo è ancora più ripida con il 4-0 che arriva proprio in apertura grazie alla rete di Verrelli, segue il diagonale che vale la doppietta per Signoriello.
La Salernitana tenta la carta del portiere di movimento che però, contrariamente a quanto sperato, porta in dote soltanto il 6-0 messo a segno da De Luna e la velocissima doppietta di Ceccobelli, che nel giro di 30 secondi porta il risultato sull’8-0 con le sue prime realizzazioni in maglia giallorossa ed in serie A.

Gli ultimi 4 minuti di gioco, rendono il risultato finale ancora più rotondo con le reti in rapida successione di De Luca e, ad un giro di lancette dal termine, quella di Pisello che chiude l’incontro sul definitivo 11-0.
Il prossimo turno è di riposo per la Virtus Ciampino, si torna in campo domenica 20 novembre contro il PMB. Quindici giorni a disposizione per lavorare e continuare così, a giocare da Virtus.

Teana Tittoni
Ufficio Stampa A.S.D. Virtus Ciampino