Futsal Polistena, fine della corsa per l’Under 19: il Cataforio ne fa nove

Futsal Polistena, fine della corsa per l’Under 19: il Cataforio ne fa nove

Si ferma a quattro la striscia di vittorie consecutive del Futsal Polistena che, al palaMazzetto di Reggio Calabria, viene sconfitto dalla capolista Cataforio con il risultato di 9-3, nell’incontro valevole per la dodicesima giornata del girone “R” del campionato Under 19.

SENZA STORIA – Una sfida praticamente già archiviata al termine della prima frazione, quando le squadre sono andate negli spogliatoi con i padroni di casa in vantaggio di quattro reti (5-1). Di De Marzo l’unica marcatura per la formazione rossoverde. Il Cataforio ha dovuto, però, fare i conti con l’espulsione di Attinà (doppia ammonizione). Ad inizio ripresa Prestileo prova in qualche modo a riaprire il match per il Futsal Polistena, capace di ridurre a due lo svantaggio, ma alla fine è il Cataforio a prendere il largo e a siglare altre quattro marcature per il definitivo 9-3. Da segnalare anche il doppio giallo estratto a Zito per gli ospiti, costretto a recarsi anzitempo negli spogliatoi. Dopo questa giornata, il Futsal Polistena si fa superare da Bernalda e Traforo e scende in quinta posizione, ma rimane comunque in zona playoff, mantenendo un vantaggio di +5 sul Real Rogit. Nel prossimo turno, in programma il 10 febbraio, sulla strada dei rossoverdi ci sarà l’Orsa Aliano.