Futsal in Soccer, appuntamento con il Frosinone: presenti anche i corsisti dell’Academy

Futsal in Soccer, appuntamento con il Frosinone: presenti anche i corsisti dell’Academy

Si è svolta nella giornata di lunedì la tappa ciociara di Futsal in Soccer, che è tornato a far visita al Frosinone Calcio. Relatore dell’incontro Alessandro Bagalà, già collaboratore tecnico della Divisione Calcio a 5. Presenti, oltre 60 allenatori, anche i corsisti dell’Academy della Divisione Calcio a 5.

Il progetto “Futsal in Soccer” nasce per dar vita a un un’unione di intenti fra le due discipline. La Divisione Calcio a cinque si impegna in tal senso, offrendo un servizio di formazione sulla funzione propedeutica del futsal nel calcio, partendo dall’attività di base, passando per il settore giovanile, arrivando infine nelle prime squadre. L’obiettivo è quello di inserire aspetti integrativi tecnico-tattici per una crescita ancora maggiore del giovane calciatore. Al suo terzo anno di attività sono già 12 le società professionistiche sparse per l’Italia ad aver aderito al progetto. Il Bologna e il Siena hanno anche iscritto squadre ai campionati giovanili di calcio a 5: i rossoblu, al primo anno di attività, hanno vinto lo scudetto Under 15.

La natura di “Futsal in Soccer” verte verso un sostegno alle società di calcio a 11 che si interfacciano con il futsal. L’obiettivo è garantire più informazioni possibili, affinché l’idea già espressa e attuata in diverse nazioni – come Spagna e Brasile – divenga realtà anche in Italia, come miglioramento globale dell’intero movimento calcistico.

Hanno già aderito al progetto: Udinese, Milan, Frosinone, Torino, Brescia, Pro Vercelli, Chievo Verona, Spal, Bologna, Ternana, Siena, Palermo e Cremonese.