Futsal Futbol Cagliari sul podio, Podda: “Il gruppo dimostra di essere maturo”

Futsal Futbol Cagliari sul podio, Podda: “Il gruppo dimostra di essere maturo”
Una gara praticamente perfetta, come la Futsal Futbol Cagliari che chiude il girone d’andata con una vittoria esaltante contro l’Atletico New Team. Nove reti fatte e tre subite per portare a casa tre punti importanti per la classifica e per salire al terzo posto in solitaria staccando proprio l’Atletico, ora quinto a cinque lunghezze. Ma con la decima gara utile consecutiva la Ffc resta anche in scia alla capolista Italpol, lontana soli due punti, e all’Active davanti di una lunghezza. Ma per strappare all’Atletico i tre punti è servito un Cagliari in grande spolvero che già nel primo tempo ha messo in chiaro le cose. Cinque reti a zero per chiudere all’intervallo con un risultato rassicurante grazie alla tripletta dello scatenato Serpa, mattatore dell’incontro con un poker. Poi, nella ripresa, sono arrivate altre quattro reti per mettere in ghiaccio l’incontro sino al 9-3 finale. Oltre a Serpa sono andati in gol anche Alan, doppietta per lui, Piaz, Saddi e Rafael Kivits in una gara da incorniciare per chiudere un girone d’andata di grande livello.
PODDA – “Sono contento perché c’è stato l’atteggiamento giusto dopo la settimana di pausa che poteva essere insidiosa – dice a fine match mister Diego Podda -. Siamo rientrati con l’atteggiamento giusto, ma lo avevo visto già negli allenamenti. Sono contento perché i ragazzi, una volta di più, mi hanno dimostrato di essere un gruppo maturo anche in queste situazioni. Non era una partita per nulla facile – continua il mister – in casa l’Atletico è molto insidioso e anche squadre come l’Active hanno perso, ma siamo stati molto bravi e abbiamo meritato di vincere”. Vittoria che non fa abbassare la guarda. “Chiudiamo bene il girone d’andata ma c’è poco tempo per gongolare perché sabato prossimo inizia il ritorno e avremo contro l’unica squadra che ci ha battuto (Pomezia) – aggiunge il tecnico rossoblu -, sappiamo che sono forti e dobbiamo prepararci bene. Le vittorie come queste devono rafforzare la nostra convinzione e dobbiamo continuare ad allenarci al meglio perché solo attraverso il lavoro si possono avere soddisfazioni del genere – continua il mister -. Siamo a metà cammino e siamo terzi, significa che se da un lato stiamo facendo bene dall’altro ci sono due squadre che hanno saputo fare meglio – conclude Podda -, per questo continuiamo a lavorare e guardiamo partita dopo partita a iniziare dalla prossima”.