Futsal Futbol Cagliari show nel derby, la gioia di Podda: “Prestazione positiva”

Futsal Futbol Cagliari show nel derby, la gioia di Podda: “Prestazione positiva”

Emozioni e occasioni, gol e gioco. La Futsal Futbol Cagliari si porta a casa il derby contro la San Paolo Cagliari con una prestazione di gran livello. Nel 9-0 finale c’è tanto della crescita rossoblu sia in fase offensiva, dove si inizia a concretare al meglio la mole di gioco e le occasioni propiziate, che in quella difensiva dove la Ffc continua a collezionare ottime indicazioni diventando la seconda migliore di tutta la Serie B (solo 12 gol subiti). E cambia poco se mister Podda cambia i fattori in campo, Cara al posto di Setzu in porta, e una rotazione che concede sempre più spazio ai giovani, perché il gruppo vince e convince. Ora, dopo la vittoria numero 5 in campionato (la terza di fila), testa al match di mercoledì in Coppa Italia contro la capolista Active Network in un match dall’alto coefficiente di difficoltà che servirà a provare la forza dei rossoblu.

LA PARTITA – Il derby è sempre gara ricca di emozioni e in campo lo si vede subito. Primi minuti ad alta velocità con la San Paolo aggressiva e pericolosa, ma a deciderla all’avvio è l’esperienza di Serginho. L’1-0 Ffc parte dalla serpentina dell’indiavolato capitano che salta mezza difesa e offre a Barbarossa l’assist facile facile per il vantaggio. Poco dopo è quasi bis, ancora azione in velocità e palla sul secondo palo per Piaz che in scivolata colpisce un palo clamoroso. Ma il raddoppio rossoblu non tarda. Schema da fermo, palla a Barbarossa per il tiro che il portiere di casa respinge sui piedi di Piaz che la mette all’angolino 2-0. Pochi secondi e arriva il tris, ancora su punizione. Serginho offre ad Alan il pallone buono che il numero 17 rossoblu con un tocco dolce d’esterno infila in porta. A tre minuti dall’intervallo ancora Alan ci prova da fuori, ma il numero uno di casa devia in angolo. Ma non può nulla al 18° quando, sempre Alan, decide di far partire un siluro che fulmina il portiere della San Paolo (4-0). La ripresa si apre con due prodezze di Cara bravo a sventare due conclusioni del capitano San Paolo, ma ad affondare è ancora la Ffc. Il tocco vincente è di Serpa per il 5-0. La Ffc è incontenibile e a dare spettacolo sono ancora Barbarossa, con un destro al volo (6-0), Alan per la sua tripletta (9’) e Saddi che fissa il punteggio sull’8-0 dopo un gran contropiede. A chiuderla è il capitano Serginho con un tiro dalla distanza (9-0).

PODDA – “Sono soddisfatto perché il risultato è arrivato con una prestazione positiva sotto tutti i punti di vista – dice mister Podda alla fine del match – è vero che in settimana si combatte per migliorare tanto con ragazzi giovani ed esuberanti che ogni tanto peccano di concentrazione e continuità ma alla fine vedo che tutti dimostrano di avere tanta voglia quando si scende in campo e c’è la soddisfazione di vedere che si fanno belle prestazioni da parte di tutti”, aggiunge il mister. Bene anche la crescita dei giovani. “Il nostro obiettivo è questo – dice il tecnico rossoblù – piano piano i più giovani aumentano minuti e fanno esperienza. Continuiamo così perché mercoledì andremo in Coppa Italia per una partita molto difficile contro la capolista che ci darà indicazioni importanti per un passaggio del turno al quale teniamo: vediamo cosa succede”.