Futsal Day, countdown verso il 6 gennaio: 16 palazzetti e 15 regioni coinvolte

Futsal Day, countdown verso il 6 gennaio: 16 palazzetti e 15 regioni coinvolte

Quindici regioni coinvolte, sedici palazzetti a fare da scenario, oltre 3mila bambini protagonisti. L’attesa per il Futsal Day – progetto unico e innovativo che si svolgerà per la prima volta in questo 2018 appena iniziato – cresce a dismisura con il trascorrere dei giorni e si tocca quasi con mano ora che all’appuntamento del 6 gennaio manca davvero poco.

Quella in programma sabato, in concomitanza con l’Epifania, sarà una full immersion di calcio a cinque che promette di essere indimenticabile. La Divisione Calcio a cinque ha ufficializzato gli impianti che saranno utilizzati nel Futsal Day, una kermesse dedicata ai più piccoli, un evento incentrato sul futsal giovanile. In tutto lo Stivale scenderanno in campo i bambini sotto il coordinamento di tecnici qualificati.

“Vogliamo rendere il Futsal Day un appuntamento fisso della stagione del calcio a cinque italiano”, ha annunciato il presidente della Divisione Calcio a cinque, Andrea Montemurro, “affinché sin dalle fasce di età più basse si possa respirare aria di Futsal e prendere consapevolezza di quanto sa essere bella e avvincente la nostra disciplina, caratteristiche che sotto la guida di formatori esperti e qualificati non possono che essere esaltate. Buon Futsal Day a tutti !”.

Grazie al sempre più capillare radicamento sul territorio nazionale delle scuole di calcio a cinque e al progetto Futsal in Soccer – già “sposato” da club prestigiosi come Pro Vercelli, Torino, Bologna, Chievo, Spal, Palermo, Siena e ora anche dal Milan – il messaggio che si intende diffondere è anche quello che la pratica del futsal nelle fasce di età più basse è propedeutica alla formazione dei giocatori di calcio. “Ringrazio i comitati regionali e i delegati del calcio a 5, senza i quali questo progetto non avrebbe mai preso vita”, ha aggiunto il presidente Montemurro.

“L’idea del Futsal Day nasce dalla volontà di organizzare e istituire una giornata che diventasse il riferimento per tutta l’attività di base del calcio a cinque italiano”, ha raccontato Alessandro Di Berardino, consigliere della Divisione Calcio a cinque che proprio oggi festeggia il suo compleanno (auguri!), “In ogni Comitato regionale, tutte le società che partecipano all’attività di base hanno l’opportunità di incontrarsi per fare festa. Questo sarà un anno zero, noi come Divisione abbiamo interessato i responsabili regionali del calcio a cinque che a loro volta hanno cercato collaborazione dai responsabili dell’attività di base dei Comitati; l’obiettivo, come ha detto anche il presidente, è quello di rendere il Futsal Day un appuntamento fisso nella stagione del calcio a cinque italiano”.

L’evento durerà 9 ore circa e avrà come partner Gems e Rai Gulp, che effettuerà riprese su alcuni campi e manderà poi in onda dei servizi durante la sua programmazione.