Futsal+: dal 30 marzo al 2 aprile a Coverciano stage per gli Under 15

Futsal+: dal 30 marzo al 2 aprile a Coverciano stage per gli Under 15

Dopo l’avvio dei primi Centri di Sviluppo Territoriale per il Futsal aperti dal Settore Giovanile e Scolastico, inizia un nuovo percorso anche per gli stage “Futsal+” riparte proprio oggi con il primo stage dedicato ai giovani della categoria Under 15.

Proprio nell’ottica di rinforzare il processo di continuità con un programma che pone al centro del progetto la formazione giovanile, il Settore Giovanile Scolastico della Figc in collaborazione con Club Italia e con il supporto della Divisione Calcio a 5, dal 30 Marzo al 2 aprile, presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano, coinvolgerà nello stage i giovani calciatori che stanno partecipando all’attività nelle 5 Regioni, all’interno dell’Evolution Programme, si stanno dedicando al Calcio a 5: Lazio, Piemonte, Puglia, Sicilia, Veneto.

L’obiettivo dello Stage è quello di influire sulla formazione tecnica ed educativa dei giovani calciatori, sia per quanto attiene gli aspetti di gioco, che per la sfera legata all’alimentazione, al benessere, alla salute, alla gestione delle emozioni e più in generale dei comportamenti e dello spirito di squadra. Parte integrante della formazione, sarà l’attenzione verso il regolamento di gioco e la relazione con gli arbitri che verrà affrontata attraverso un incontro dedicato con un direttore di gara messo a disposizione dall’AIA.

Per sostenere il percorso educativo ci sarà un ampio staff che coprirà tutte le aree: tecnica, educativa, organizzativa, psicologia, performance, medica, sanitaria, con la direzione tecnica condotta da Alfredo Paniccia, Responsabile dell’Area di Calcio a 5 dell’Evolution Programme.

L’attività di monitoraggio del territorio continuerà nei prossimi mesi anche nelle altre regioni grazie all’attività che verrà svolta all’interno dei Club, alla visione delle competizioni dedicate all’attività giovanile (U13, U15 e U17), per dar vita ai prossimi stage e permettere la formazione delle future nazionali giovanili di Calcio a 5.

Il comunicato con la convocazione