Futsal Champions League, ACCS Parigi-Pesaro il 16 gennaio alle 19

Futsal Champions League, ACCS Parigi-Pesaro il 16 gennaio alle 19

Sono state ufficializzate data e orario della sfida tra ACCS Parigi e Italservice Pesaro, valida per i sedicesimi di finale di UEFA Futsal Champions League. La gara (secca) si giocherà sabato 16 gennaio alle ore 19 all’Arena Teddy Riner di Asnières-sur-Seine.

Il club del presidente Pizza, che nel Preliminary Round ha avuto la meglio con un perentorio 6-0 (in trasferta) sui montenegrini del Titograd, ha pescato probabilmente l’avversaria più temibile della sua urna. La squadra francese è infatti guidata dal “Mago” spagnolo Jesus Velasco – sei scudetti in Italia sulle panchine di Torino, Prato e Luparense – e vanta in organico un fuoriclasse come il portoghese Ricardinho, il suo connazionale Bruno Coelho, il portiere serbo Aksentjevic e mezza nazionale francese.

Visti i pesanti condizionamenti dettati dalla situazione sanitaria, l’edizione di quest’anno si gioca in gare singole a eliminazione diretta, che porteranno a una Final Eight in sede unica (da stabilire), formula attraverso la quale sarà assegnato il trofeo. I sedicesimi si giocheranno dal 12 al 17 gennaio; gli accoppiamenti degli ottavi, (in calendario dal 16 al 21 febbraio), saranno invece stabiliti il 20 gennaio.

UEFA FUTSAL CHAMPIONS LEAGUE
IL PROGRAMMA COMPLETO DEI SEDICESIMI

Barcellona (Spagna)-FC Pristina (Kosovo)
Luxol St. Andrews (Makta)-Dobovec (Slovenia)
Futsal Minerva (Svizzera)-Benfica (Portogallo)
Chrudim (Repubblica Ceca)-Differdange (Lussemburgo)
Inter Movistar (Spagna)-Hovocubo (Olanda)
ACCS Parigi (Francia)-ITALSERVICE PESARO (Italia)
Olmissum (Croazia)- Futsal Team Charleroi (Belgio)
Sporting Lisbona (Portogallo)-Futsal Gentofte (Danimarca)
AEK Futsal Club (Grecia)-Aktobe (Kazakistan)
Viten Orsha (Bielorussia)-Kairat Almaty (Kazakistan)
Kherson (Ucraina)- Shkupi 1927 (Macedonia)
Hohenstein-Ernstthal (Germania)-Vytis (Lituania)
FC Salines (Bosnia Erzegovina)-Ugra Yugorsk (Russia)
Lučenec (Slovacchia)-KPRF (Russia)
Omonia Nicosia (Cipro)-Berettyóújfalu (Ungheria)
Record Bielsko-Biała (Polonia)-United Galati (Romania)