Futsal Bisceglie, una vittoria esaltante: sbancato il campo dell’Avis Policoro

Futsal Bisceglie, una vittoria esaltante: sbancato il campo dell’Avis Policoro

Maturata a soli 8″ dalla fine, ha davvero i contorni dell’impresa la prima vittoria del 2017 conquistata dal Futsal Bisceglie in casa della corazzata Borussia Policoro nel match valevole come 14° turno del campionato di Serie A2 di calcio a 5, girone B. I neroazzurri passano 5-4 in terra lucana e colgono il loro terzo successo in trasferta grazie ai centri di Siviero e Mazzariol, sommati alla tripletta del trascinatore Sanchez, vice-capocannoniere del torneo con 23 reti messe a referto finora.

Al “PalaErcole” mister Ventura si affida allo starting five composto da Lopopolo tra i pali, capitan Pedone, Ortiz, Sanchez e Mazzariol. Partono meglio i padroni di casa che legittimano il netto predominio iniziale con il palo colpito da Iozzino. Futsal Bisceglie che si affaccia in avanti, per la prima volta, con Cristobal sul quale Levato si esalta con un miracolo. Un sempre attento Lopopolo sente i brividi sul colpo di tacco di Silon ma nulla può al 16’ quando Osvaldo, lasciato colpevolmente solo dalla retroguardia biscegliese, trova un’invitante corridoio per realizzare il più facile dei gol. Pareggio immediato degli ospiti al 18’ grazie al piatto vincente di Siviero, ben servito dall’assist di Ortiz. Trascorrono appena altri 16” ed il Borussia Policoro passa nuovamente con il tap-in vincente di Sampaio, lesto ad avventarsi su una palla vagante in area. Al riposo lucani avanti 2-1.
Ad inizio ripresa, il tappo delle emozioni salta subito grazie ad un fantastico avvio del Futsal Bisceglie. Dopo un giro di lancette, Sanchez anticipa bene Silon e Levato e deposita in rete, approfittando di un errato disimpegno dei locali; subito dopo, Mazzariol pesca un diagonale vincente da banda destra che beffa l’estremo difensore lucano per il vantaggio neroazzurro. Sui piedi di Ortiz capita la ghiotta chanche per il poker ma lo spagnolo centra il palo. Si scuote il Borussia Policoro che reagisce con veemenza, cingendo d’assedio il fortino biscegliese. Altra enorme opportunità ancora per Ortiz ma, in questa circostanza, gli si oppone uno strepitoso Levato con una super parata. Episodio chiave perché, sul ribaltamento di fronte, Urio trova il ben posizionato Silon che gonfia la rete da pochi passi. Gli uomini di mister Ceppi mettono la freccia all’11’ ancora con Silon, autore di una doppietta; stop spalle alla porta e girata fulminea con il pallone dritto in buca d’angolo. Qui la sfida si accende. Ortiz spedisce sulla parte alta della traversa; Iozzino, tutto solo davanti alla porta, calcia di un nulla sul fondo. Borussia Policoro che resta in inferiorità numerica per il doppio giallo rifilato a Urio; biscegliesi che schierano De Cillis come quinto di movimento. Assalto neroazzurro alla porta di Levato che pecca un po’ di precisione fino a quando Sanchez trova il varco giusto per impattare nel punteggio. Finita? Macchè. I padroni di casa mollano gli ormeggi e si lanciano tutti all’attacco, alla ricerca del gol vittoria; la retroguardia biscegliese tiene bene l’urto dei lucani. Levato compie l’ennesimo miracolo su un ottimo e sfortunato Ortiz; nulla può, però, all’ultima curva prima del suono finale della sirena quando Sanchez tira fuori l’asso dalla manica e spedisce il cuoio in fondo al sacco, finalizzando al meglio una corale ripartenza neroazzurra.

La terza affermazione esterna, regala un’enorme soddisfazione alla compagine presieduta dal duo Sciacqua-Anellino per un successo ottenuto su un campo storicamente difficile contro una delle compagini più rafforzate nel corso del mercato dicembrino. Neroazzurri che salgono a quota 23 punti in classifica, provvisoriamente in terza posizione, e che sabato prossimo aspettano al “PalaDolmen” la Feldi Eboli per un altro match d’alta quota con l’obiettivo di continuare ad inseguire un buon piazzamento nella griglia playoff.

Il match tra Borussia Policoro e Futsal Bisceglie andrà in onda oggi 11 gennaio su Amica9 (ch.91), alle ore 21; secondo passaggio domani 12 gennaio alle ore 15:45. Telecronaca affidata alla voce di Gianluca Valente.

 

BORUSSIA POLICORO-FUTSAL BISCEGLIE 4-5 (2-1 p.t.) 

BORUSSIA POLICORO: Levato, Dipinto, Lillo, Silon, Calderolli, Scandolara, Urio, Osvaldo, Sampaio, Greco, Iozzino, Silletti. All: Ceppi

FUTSAL BISCEGLIE: Lopopolo, Murolo, Di Benedetto, Pedone, Ortiz, Cristobal, Sanchez, Siviero, Mazzariol, De Cillis, Valente, Sinigaglia. All: Ventura

MARCATORI: 16’06” p.t. Osvaldo (P), 18’02” p.t. Siviero (B), 18’18” p.t. Sampaio (P), 1’38” s.t. Sanchez (B), 2’04” s.t. Mazzariol (B), 8’52” s.t. Silon (P), 11’15” s.t. Silon (P), 18’03” s.t. Sanchez (B), 19’52” s.t. Sanchez (B)

AMMONITI: De Cillis (B), Calderolli (P), Ortiz (B), Scandolara (P), Osvaldo (P), Mazzariol (B), Levato (P), Silon (P)

ESPULSO: al 16’07” s.t. Urio (P) per doppia ammonizione

ARBITRI: Galasso (Avellino), Cefalà (Lamezia Terme) CRONO: Lapenta (Molterno)

 

Ufficio stampa Asd Futsal Bisceglie

stampa@futsalbisceglie.it