Futsal Bisceglie, Capurso si presenta: “E’ sempre bello tornare a casa”

Futsal Bisceglie, Capurso si presenta: “E’ sempre bello tornare a casa”

Leopoldo Capurso ha 61 anni, ma quando parla di futsal sembra tornare un bambino, gli si illuminano gli occhi ed è facile intuire che, in fin dei conti, sta semplicemente svolgendo il lavoro che ama. Si è presentato agli organi di stampa, ai tifosi e agli addetti ai lavori con il suo solito carisma e con la sua personalità, con la sua esperienza accumulata nei Palazzetti di tutta Italia nel corso degli ultimi anni, ben consapevole di aver scelto una sfida più difficile di molte altre, quella di portare il Futsal Bisceglie, squadra della sua città, ai vertici della categoria.

“E’ bello – esordisce il neo-tecnico neroazzurro – tornare a casa dopo tanti anni. Il richiamo della terra natia ha prevalso su altri impegni già presi e questa era un’offerta che non si poteva rifiutare. Essere qui è molto stimolante, ed essere l’allenatore del club della mia città mi spinge a dare il massimo da ogni punto di vista. Portare il Futsal Bisceglie in alto è per me un impegno morale.”

“Il mio obiettivo principale – prosegue Capurso – è accendere la passione per il futsal nella piazza. Vedere le famiglie al Palazzetto mi riempie il cuore di gioia. A Ferrara, durante il mio primo anno come allenatore del Kaos, abbiamo iniziato con 30 spettatori, per lo più familiari dei calciatori stessi, e sono andato via con 2500 persone che affollavano il Pala Hilton. Quello è stato lo scudetto più bello della mia carriera e mi impegnerò in prima persona per portare il verbo del futsal nelle scuole, così da avvicinare a questa disciplina anche i più piccoli.”

Per Leopoldo Capurso chiosa finale sul progetto tecnico: “Nico Pedone resterà il capitano del Futsal Bisceglie, nonostante l’arrivo di gente d’esperienza e personalità come Jeffe. Lui è un mio figlioccio e sono felicissimo di averlo al mio fianco in questa avventura. Sarà importante remare tutti nella stessa direzione, fin dal primo giorno di raduno e credere fermamente nel progetto: così facendo ci toglieremo molte soddisfazioni e regaleremo tante gioie ai nostri tifosi.”

A margine della presentazione del neo-tecnico nerazzurro, c’è stato anche l’intervento di Francesco Spina, Sindaco della Città di Bisceglie che ha confermato in prima persona la bontà del progetto del Futsal Bisceglie, augurando a Capurso e all’intera società le migliori fortune per la stagione 2017-2018, con la speranza condivisa di tornare a vedere il PalaDolmen pulsare di passione per le sorti del club presieduto da Luciano Sciacqua.

La società, infine, con una dichiarazione del Presidente Luciano Sciacqua, del Presidente Onorario Gerry Anellino e del Vice-Presidente Domenico Monopoli, ha ringraziato l’ex tecnico Francesco Ventura per il lavoro svolto nel corso delle ultime stagioni.

 

Ufficio Stampa ASD Futsal Bisceglie 1990

stampa@futsalbisceglie.it