Live Match

Fuorigrotta, l’Italpol è un avversario tosto. Oliva: “Determinati sin dall’inizio”

Fuorigrotta, l’Italpol è un avversario tosto. Oliva: “Determinati sin dall’inizio”

Si torna in campo per la quarta giornata di campionato. Dopo la bella vittoria in Coppa della Divisione contro la Sandro Abate, il Fuorigrotta affronta un altro avversario ostico. L’Italpol, lo scorso anno, ha vinto il proprio girone di serie B, grazie ai suoi gioielli: Ippoliti, Osni García, Cintado, Paulinho. Ippoliti e Paulinho hanno giocato a lungo in serie A. I nuovi arrivati sono Ziberi e Bizyak due nazionali, uno della Macedonia e l’altro della Slovenia, oltre a Filipponi un giovane di prospettiva. Soltanto un piccolo passaggio a vuoto per i biancazzurri partenopei la scorsa settimana a Viterbo, quando l’Active ha realizzato due reti, una col portiere di movimento ed una in inferiorità numerica, situazioni che non hanno mai compromesso il risultato, ma hanno fatto arrabbiare Fabio Oliva.

LE DICHIARAZIONI Il tecnico partenopeo ha però elogiato l’atteggiamento dei suoi in questa fase iniziale della stagione: “La concentrazione che mettono in campo questi ragazzi mi rassicura. Determinati dal primo minuto. Ma dobbiamo stare sempre sull’attenti. L’Italpol arriva qua imbattuta, è una signora squadra e dobbiamo essere pronti”. Si gioca alle 15 al Palasport di Cercola, ingresso gratuito.