Florio si gode il successo del Marigliano: “E’ stata una vittoria di gruppo”

Il ritorno alla vittoria in un match vietato ai malati di cuore. Il Futsal Marigliano torna al successo dopo quattro partite e lo fa nella maniera più bella: la squadra di Carlo Florio espugna Pomezia battendo la Mirafin nei minuti finali. Esordio con doppietta per Galletto.

IL MATCH. Carlo Florio schiera subito l’ex Virtus Fondi e recupera anche Volonnino dopo la squalifica. Cronaca: Stigliano sigla lo 0-1, ma la Mirafin, poco dopo, impatta e poi completa la rimonta con Moreira. Russo fa 2-2 e si va al riposo. Ad inizio ripresa Galletto trova il suo primo gol con il Marigliano, il team di Pomezia, però, torna subito in parità. E’ Quaglietta a riportare in vantaggio gli ospiti prima del break della Mirafin che va sul 6-4 a 2.14 dal termine. Carlo Florio opta per il portiere di movimento con Virenti che accorcia subito. Russo, assistito da Campano, ha il guizzo del 6-6, poi l’apoteosi è firmata da Galletto che manda in paradiso il Marigliano.

SALA STAMPA. “Questa squadra ha ben otto Under in distinta, sono felicissimo di questa vittoria. Il nostro processo di valorizzazione dei giovani continua”, è il commento del presidente onorario Angelo Egisto. Carlo Florio, dal suo canto, si gode il successo: “Abbiamo avuto una rabbia fuori dal comune nel rimontare tre gol nel finale – dice il tecnico -. È stata una vittoria del gruppo, sono davvero felice”.