Fioretti e Basso non bastano: Cobà sconfitto a Cercola dal Fuorigrotta

Fioretti e Basso non bastano: Cobà sconfitto a Cercola dal Fuorigrotta

Sconfitta debli Sharks sul campo del Futsal Fuorigrotta al termine di una gara da giudicare comunque in chiave positiva. A metà del secondo tempo, la sfida era addirittura sull’1-2 per gli uomini di Campifioriti. Anche se il 5-2 finale potrebbe far pensare ad un tracollo, chi ha visto il match ha potuto riscontrare che il risultato è stato determinato prima di tutto dalla bravura degli avversari, poi dalla spinta piuttosto vigorosa e appassionata del pubblico locale e infine da una certa sfortuna.

Primo tempo in cui i locali rompono l’equilibrio con un gol di Imparato (sull’unico errore evtabile dei nostri nell’arco della gara), ma giusto a 30 secondi dall’intervallo arriva il meritato pari di Fioretti, che si trova al posto giusto al momento giusto. Nella ripresa, passiamo addirittura in vantaggio con un gol di Basso al termine di una bella azione corale. La rete secondo il Fuorigrotta è viziata da un fallo precendente: ciò diventa una motivazione in più per gli uomini di Oliva che da questo momento mettono sotto pressione i nostri Sharks. Fino a metà ripresa si resiste stoicamente, ma poi ancora Imparato mette a segno il pari su cui forse stavolta avremmo noi qualcosa da ridire, ma a questo punto così va. Un meraviglioso gol di Jorginho al 14′ porta al ribaltone dei locali e un altra bella realizzazione di Grasso mette al sicuro il risultato sul 4-2. Il tiro libero di Turmena a pochissimo dal termine, serve solo per le statistiche e per il 5-2 finale. Comunque una gara tra due grandi squadre e una vittoria meritata (non però nelle proporzioni, ma questo è il futsal) per il Fuorigrotta. Campani che tengono così accesa la fiammella della speranza di poter insidiare il vertice della classifica e Sharks che non devono troppo pensare alla gara odierna, ma piuttosto a continuare nel buon momento e confidare sulle loro forze che non sono da poco e possono portare ai playoff.