#FinalEightFutsal SerieA, apertura accrediti stampa: info per i media

#FinalEightFutsal SerieA, apertura accrediti stampa: info per i media

I giornalisti di carta stampata e testate on line, i fotografi e le emittenti radiofoniche e televisive interessate a seguire la Final Eight di Coppa Italia di Serie A, in programma al Palasport ‘Giulio Chierici’ di Tolentino (MC) giovedì 23 marzo (quarti di finale) e sabato 25 e domenica 26 marzo al Palasport Giovanni Paolo II di Pescara (semifinali e finale) possono accreditarsi inviando una mail all’indirizzo comunicazione@divisionecalcioa5.it (oggetto ACCREDITO FINAL EIGHT SERIE A) indicando nome, cognome, data e luogo di nascita, numero di tessera professionale e testata di appartenenza, nonché eventuali ulteriori richieste. E’ possibile accreditarsi sia per una specifica giornata sia per l’intera manifestazione.

Il termine tassativo per inviare le richieste di accredito è fissato per martedì 21 marzo alle ore 19 (le richieste che arriveranno oltre tale scadenza saranno valutate in base alla disponibilità dei posti in tribuna stampa). Le richieste di accredito sono da intendersi automaticamente ACCETTATE: si prega di non chiederne riscontro che, al contrario, arriverà soltanto in caso di mancata accettazione o problemi nella richiesta stessa.

Si informano le testate che presenteranno più di una richiesta, in considerazione del loro elevato numero e della capienza della tribuna, che potrà essere garantito loro UN SOLO POSTO a sedere. Così come sarà garantito un posto a sedere agli addetti stampa solo per la gara che riguarda la società in questione.

L’Ufficio Comunicazione della Divisione Calcio a cinque si riserva il diritto di organizzare e disporre i colleghi in tribuna stampa in relazione alle reali esigenze di lavoro.

Sarà possibile ritirare i pass Media nelle aree stampa dei due palazzetti, si prega di custodire il pass per tutta la durata della manifestazione. In caso di smarrimento, non ne sarà concesso un secondo.

Per le interviste video post-gara sarà disposta un’apposita area all’interno dei palazzetti: si prega di attenersi alle disposizioni ed effettuare le interviste stesse esclusivamente nelle aree dedicate.