#FinalEightFutsal Serie A2: il Pesarofano vince la Coppa Italia, 7-2 al Milano

12-03-2017
#FinalEightFutsal Serie A2: il Pesarofano vince la Coppa Italia, 7-2 al Milano

L’Italservice Pesarofano vince la Coppa Italia di Serie A2, trionfando nella #FinalEightFutsal in una finale condotta alla grande dall’inizio alla fine. Al PalaWojtyla di Martina Franca, la squadra di Cafù surclassa e batte 7-2 il Milano di Sau, centrando il double (promozione in Serie A e Coppa Italia). E’ Hector (doppietta) l’uomo del match. Alle reti del bomber iberico si aggiungono quelle di Weber, Tres, Tonidandel, Lamedica e Stringari. Inutili gli acuti di Esposito e Gargantini per il Milano, che esce comunque a testa altissima dalla competizione. La gara, così come le semifinali di sabato, è stata trasmessa in diretta tv su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre e 225 di Sky). In tribuna, con il presidente della Divisione Calcio a cinque Andrea Montemurro, anche il presidente del C.R. Puglia e del Settore Giovanile e Scolastico della Figc, Vito Tisci.

ITALSERVICE PESAROFANO-MILANO 7-2 (3-0 p.t.)
Aveva già alzato la Coppa Italia di A2 nella finale vinta ai rigori, a Villorba, contro l’Orte. Di diverso e ancora più prestigioso rispetto a due anni fa c’è che il PesaroFano centra una prestigiosa accoppiata a Martina Franca. A otto giorno dalla promozione nel gotha del futsal nostrano, i rossiniani sconfiggono 7-2 quel Milano già battuto nei due precedenti di campionato, nella 18esima edizione della coccarda tricolore di A2, che dal 2005-06 si assegna con la formula della Final Eight. Al PalaWojtyla cronaca di un successo annunciato. Cafù sceglie Weber fra i pali, Tres Rudinei, Tonidandel, Stringari ed Hector nel primo quartetto di movimento; Tondi, Gargantini, Luciano Mendes, Leandrinho e Alan lo starting five di Sau. Il PesaroFano porta subito il match sui suoi ritmi più congeniali: un diagonale di Stringari respinto di piede da Tondi. Poi sale in cattedra Hector. Che in 5’57” realizza due reti, infilandosi nella allegra difesa meneghina e sfruttando una palla inattiva, su calcio d’angolo. L’uno-due del catalano mette in ginocchio Milano, che incassa anche il terzo colpo, sferrato direttamente da Weber, lasciato però troppo libero di calciare da fuori area. Migliano Minazzoli scuote i suoi colpendo un palo e costringendo Weber ad un’uscita provvidenziale, Sau gioca gli ultimi 3′ con Esposito portiere di movimento. Niente da fare, il primo tempo termina 3-0 per manifesta superiorità. La ripresa ha poco da dire. Il 5vs4 del PesaroFano con Weber spesso a partecipare alla proposta offensiva dei marchigiani è indigesto al Milano: Hector sa fare anche gli assist, Tres… e 4-0. Esposito accorcia le distanze, Tonidandel serve il pokerissimo, Jack Lamedica realizza il 6-1, Gargantini – uno dei “figliocci” dei futsal camp – prova a rendere meno amara la sconfitta milanese. Stringari mette il sigillo sul filo di sirena a un PesaroFano dalle 7 bellezze.

ITALSERVICE PESAROFANO: Weber, Tonidandel, Stringari, Tres Rudinei, Hector,
Vagnini, Bonci, Burato, Egea, Mercolini, Lamedica, Gennari. All. Cafù

MILANO: Tondi, Luciano Mendes, Leandrinho, Alan, Gargantini, Juanpe, Esposito, Brioschi, Migliano Minazzoli, Ghezzi, Fantecele, Murdaca. All. Sau

MARCATORI: 3’24” p.t., 9’39” Hector (P), 11’05” Weber (P), 7’10” s.t. Tres Rudinei (P), 9’40” Esposito (M), 10’19” Tonidandel (P), 14’46” Lamedica (P), 15’33” Gargantini (M), 19’51” Stringari (P)

AMMONITI: Luciano Mendes (M), Tonidandel (P)

ARBITRI: Giovanni Zannola (Ostia), Vincenzo Sgueglia (Civitavecchia), Luca Caracozzi (Foggia) CRONO: Luigi Fiorentino (Molfetta)

FINAL EIGHT COPPA ITALIA SERIE A2 (PalaWojtyla, Martina Franca)
QUARTI DI FINALE, VENERDI’ 10 MARZO 

ITALSERVICE PESAROFANO-AVIS BORUSSIA POLICORO 3-1
REAL ARZIGNANO-CRISTIAN BARLETTA 2-3 VIDEO
AUGUSTA-NUOVA COMAUTO PRATO 3-5 d.t.r. VIDEO
BLOCK STEM CISTERNINO-MILANO 2-4 VIDEO

SEMIFINALI, SABATO 11 MARZO
ITALSERVICE PESAROFANO-CRISTIAN BARLETTA 3-2 VIDEO
NUOVA COMAUTO PRATO-MILANO 3-4 d.t.r. VIDEO

FINALE, DOMENICA 12 MARZO
ITALSERVICE PESAROFANO-MILANO 7-2

 

ALBO D’ORO
1999-2000 Cotrade Torino, 2000-2001, Bergamo, 2001-2002 Perugia, 2002-2003 Terni, 2003-2004 Giemme Reggio Emilia, 2004-2005 Leghe Leggere Napoli, 2005-2006 Cesena, 2006-2007 Napoli Barrese, 2007-2008 Maran Spoleto 2008-2009 Torrino S.Club, 2009-2010 Gruppo Fassina, 2010-2011 Casinò di Venezia, 2011-2012 Cogianco Genzano, 2012-2013 Napoli Futsal S.Maria, 2013-2014 Fuente Lucera, 2014-2015 Italservice Pesarofano, 2015-2016 Came Dosson, 2016-17 ITALSERVICE PESAROFANO