Final Four U19: Alma Salerno-Regalbuto, una poltrona per due

19-06-2021
Final Four U19: Alma Salerno-Regalbuto, una poltrona per due

Alma Salerno-Sicurlube Regalbuto è la finale scudetto della categoria Under 19. Questo l’esito delle semifinali del PalaPizza di Pesaro. I campani partono fortissimo e s’impongono sulla rivelazione Antenore Energia Padova, gli ennesi escono fuori alla distanza e superano la L84 nella seconda sfida del sabato della Final Four.

ANTENORE ENERGIA PADOVA-ALMA SALERNO 4-6 (0-2 p.t.)


Il netto miglior approccio dell’Alma Salerno è decisivo a conti fatti per la prima semi del PalaPizza. Melillo e Joselito trascinano i campani contro un’Antenore Energia Padova troppo remissiva in avvio: Melillo colpisce anche un palo su tiro libero e al riposo è solo 2-0. L’Alma vola 5-0 nella ripresa prima di qualche errore di concentrazione di troppo, misto alla crescita di un’Antenore Energia Padova che si sveglia quando è troppo tardi. L’unica brutta notizia per l’Alma Salerno è l’espulsione di Dariel, che gli costerà la finale.

L84-SICURLUBE REGALBUTO 0-6 (0-0 p.t.)


Tanta intensità e alto ritmo nella seconda semi. Nessun gol nel primo tempo, ma i 20′ iniziali sono piacevolissimi: Garofano è super e nega il vantaggio a Palmegiani, Solero colpisce il palo e Vitale va vicinissimo al vantaggio del Regalbuto. E’ nella ripresa, però, che Paniccia vince la sua personalissima sfida col collega De Lima: Lo Cicero e Ferrante i suoi alfieri, il resto lo fa un’ermetica difesa del portiere di movimento, la doppietta di Palmegiani, ancora Ferrante e Giampaolo, che calano quella bella sestina.

UNDER 19 – PLAYOFF SCUDETTO
FINAL FOUR – PALA NINO PIZZA – PESARO

SEMIFINALI – 19/06
X) ANTENORE ENERGIA PADOVA-ALMA SALERNO 4-6
Y) L84-SICURLUBE REGALBUTO 0-6

FINALE – 20/06
ALMA SALERNO-SICURLUBE REGALBUTO