Final Four Serie C: trionfo Italian Coffee Petrarca. Virtus Aniene k.o. 4-1

02-04-2017
Final Four Serie C: trionfo Italian Coffee Petrarca. Virtus Aniene k.o. 4-1

La Coppa Italia di Serie C è dell’Italian Coffee Petrarca. Al PalaGozzano di Padova, trionfo della squadra di Diego Giacon che, in una finale equilibrata più di quanto dica il risultato, batte 4-1 la Virtus Aniene. Dopo il trionfo nel campionato regionale, ecco anche la Coppa Italia (assegnata per la prima volta con la formula della Final Four): la stagione del ritorno nel futsal nazionale, per lo storico club veneto, non poteva chiudersi in maniera migliore.

VIRTUS ANIENE-ITALIAN COFFEE PETRARCA 1-4 (0-1 p.t.)

Primo brivido dopo 1’57”, quando Cleber servito da Franceschini alza il pallonetto su Ottaviani in uscita, ma il portiere della Virtus Aniene tocca quel tanto che basta. Il risultato si sblocca al 6’15”: l’incomprensione tra Taloni e Medici favorisce Turiaco, che di punta mette il pallone sotto le gambe di Ottaviani, che sporca la traiettoria ma non impedisce che il pallone finisca in rete. Il primo pericolo per la porta di Sapia arriva al 9′, ma l’ex portiere del Kaos è bravo a respingere la conclusione di Medici. Lo stesso Medici al 9’49” si inventa un cucchiaio straordinario su Sapia in uscita, che però finisce la sua corsa sul palo. La Virtus Aniene cresce in intensità, chiamando Sapia alla doppia parata su Santonico e sul successivo tentativo di tap in di Cittadini. Al 17′, altra chance per i romani, ma il diagonale di Medici sfila via di pochissimo alla sinistra di Sapia. Prima dell’intervallo, bravissimo Ottaviani in uscita su Ortega.

Nella ripresa, passano solo 31 secondi e arriva il pareggio dell’Aniene con Taloni, che con un diagonale di sinistro fa secco Sapia. Lo stesso bomber dei romani impegna ancora il portiere, ma al 4’02” la squadra di casa si riporta in vantaggio con Ortega che, con un tiro deviato, fa esplodere il PalaGozzano. Sapia tiene in cassaforte il vantaggio dell’Italian Coffee Petrarca con almeno tre interventi decisivi, l’ultimo sul tocco ravvicinato di Medici. Portieri protagonisti, perché al 13′ arriva il miracolo di Ottaviani sul sinistro al volo di Medeiros che tiene a galla la Virtus Aniene. Il numero 20 della squadra in maglia verde non può però nulla sul gioiello di Ortega: l’ex giocatore del Montesilvano si allarga e di destro fa 3-1. Immediata la scelta di Baldelli di schierare Santonico portiere di movimento, ma l’Italian Coffee Petrarca punisce ancora con Digao, che a porta vuota cala il poker. La partita di fatto si chiude lì, anche perché Cittadini al 17’34” dopo il giallo a Parize viene espulso per una manata su Digao a palla lontana. Santonico calcia sulla traversa un tiro libero, Taloni fa lo stesso su un’azione in ripartenza. Poi, può partire la festa del Petrarca.

VIRTUS ANIENE: Ottaviani, Cittadini, Taloni, Leonaldi, Beto, Immordino, Medici, Santonico, Monni, Galbiati, Di Sabatino, Forattini. All Baldelli

ITALIAN COFFEE PETRARCA: Sapia, Ortega, Franceschini, Digao, Cleber, Parize, Medeiros,  Turiaco, Tosato, Mazzuccato, Gastaldelli, Maiorino. All. Giacon

MARCATORI: 6’15” p.t. Turiaco (P), 0’31” s.t. Taloni (V), 4’02” e 13’40”Ortega (P), 15’39” Digao (P)

AMMONITI: Ortega (P), Cleber (P), Immordino (V), Parize (P)

ESPULSI: Cittadini (V) al 17’34” s.t. per gioco scorretto

ARBITRI: Stefano Pasquino (Nichelino), Giovanni Uricchio (Collegno) CRONO: Stefano Billo (Vicenza)

FINAL FOUR COPPA ITALIA SERIE C
PADOVA, PALESTRA GOZZANO, 1-2 APRILE

SEMIFINALI, SABATO 1 APRILE
VIDEOTON CREMA-VIRTUS ANIENE 2-7
ITALIAN COFFEE PETRARCA-MASCALUCIA 6-2

FINALE, DOMENICA 2 APRILE
VIRTUS ANIENE-ITALIAN COFFEE PETRARCA 1-4


ALBO D’ORO COPPA ITALIA REGIONALE MASCHILE

1992-93 Prato, 1993-94 Libertas Castellana Grotte, 1994-95 Ferratella, 1995-96 Team Sport Ancona, 1997-98 Martina, 1998-99 Olimpia Ischia, 1999-00 Brillante Roma, 2000-01 Gabetto, 2001-02 Nepi, 2002-03 Marcianise, 2003-04 Aurelia Nordovest, 2004-05 Ruvo, 2005-06 Santa Maria, 2006-07 Villabate, 2007-08 Colleferro, 2008-09 Isef Poggiomarino, 2009-10 San Giuseppe Jesi, 2010-11 Martina, 2011-12 Viagrande, 2012-13 Lodigiani, 2013-14 Perugia, 2014-15 Polisportiva Futura, 2015-16 Lecco, 2016-17 ITALIAN COFFEE PETRARCA