Live Match

Final Four Serie A2, la finale: le dichiarazioni dei protagonisti

Final Four Serie A2, la finale: le dichiarazioni dei protagonisti

L’Hellas Verona ci prova fino all’ultimo secondo, ma la Fortitudo Pomezia fa sua la Coppa Italia di Serie A2 con super Fornari. Altri 40′ di grande futsal chiudono l’indimenticabile quattro giorni di Policoro.

HELLAS VERONA-FORTITUDO POMEZIA 3-4 (0-2)

Pino Milella, allenatore Hellas Verona, per Futsal TV: “Avevo chiesto ai ragazzi di dare il massimo e l’hanno fatto. Peccato per i due gol del primo tempo perché evitabili, ma contento perché siamo riusciti ad evitare un risultato che assumeva proporzioni non giuste. Leleco assenza che ha condizionato, ma nulla da dire. Onore al Pomezia e a mister Nuccorini, del quale ho grande stima”.

Alessandro Nuccorini, allenatore Fortitudo Pomezia, per Futsal TV: “Il presidente ha costruito una società di livello, della squadra poi non ne parliamo: grandi giocatori. Dopo il possibile 5-0 abbiamo incassato il 4-1, più colpa mia che dei ragazzi, ma per fortuna con Jader si può partire da 3-0 e poi anche sbagliare qualcosa. Pronti per l’eventuale salto, ma non sarà facile raggiungere il traguardo”.

Jader Fornari, MVP Fortitudo Pomezia, per Futsal TV: “Momento spettacolare in cui gira tutto per il verso giusto. Ringrazio il mister e la squadra, perché se riesco a segnare tanto vuol dire che alle mie spalle stanno facendo bene il loro compito. Contento per i gol, soprattutto perché sono serviti per portare a casa la Coppa Italia”.