Live Match

Final Eight Serie B -3, le otto partecipanti, parola ai presidenti

Final Eight Serie B -3, le otto partecipanti, parola ai presidenti

Otto squadre per prendersi lo scettro che lo scorso anno fu del Petrarca Padova. Mancano tre giorni ai quarti di finale del PalaUnimol di Campobasso, con la prima delle quattro gare (Aosta-Real San Giuseppe) in programma alle ore 11. La grande occasione per mettersi in mostra, in una competizione che spesso ha fatto da rampa di lancio per le società che l’hanno vinta. Per i presidenti una vetrina da non perdere…

CLN CUS MOLISE “Ci avviciniamo a questo evento in una duplice veste – racconta Nicola Dell’Omo, presidente del CLN Cus Molise padrone di casa -, la prima è quella di organizzatori: il percorso intrapreso con l’università rappresenta per noi un vanto e un motivo d’orgoglio, come lo rappresenta la scelta del Molise, dove non si era mai giocata una manifestazione del genere. E’ nata subito una sinergica collaborazione con il presidente Montemurro, ne siamo felici. Poi c’è ovviamente l’aspetto sportivo e non ci aspettavamo di arrivare fino a questo punto. Gli obiettivi erano altri, invece finora è stata una stagione brillante con il terzo posto in campionato (girone D, ndr) e la qualificazione alla Final Eight. Vogliamo giocarcela, abbiamo un gruppo fantastico guidato da un ottimo allenare capace di tirare fuori il meglio dai giocatori. Ci aspettiamo di lottare fino alla fine, ma già il fatto di esserci ci gratifica molto”.

AOSTA “Per noi è già un successo essere arrivati alla Final Eight – sottolinea Gianluca Fea, da anni presidente e anima dell’Aosta -. Siamo consapevoli che ci sono squadre più attrezzate di noi, specie sotto il profilo dell’esperienza, noi dovremmo avere il roster più giovane della manifestazione… Il nostro obiettivo è proseguire nella crescita avviata la scorsa stagione, quando eravamo nella parte bassa della classifica in Serie B mentre quest’anno – senza stravolgimenti e solo con la crescita dei nostri giovani – stiamo riuscendo a far meglio: la qualificazione in Final Eight, una bella sorpresa, lo dimostra. Ci aspettiamo di fare bella figura, pur consapevoli di essere meno competitivi di altre realtà con giocatori che non sfigurerebbero in Serie A”.

ASSOPORTO MELILLI “Ci stiamo preparando bene, siamo una società che vive di passione per questo sport – commenta a pochi giorni dalla F8 il presidente Francesco Papale -. Affrontiamo un quarto di finale importante, sicuramente una bella partita. Sin qui è stata una stagione positiva, viviamo questa Coppa Italia senza stress. Incontriamo una delle squadre favorite, o poco ci manca. Meglio togliersi il dente subito”.

BE BOARD RUVO “Ci stiamo preparando per una partita per noi importante – analizza il presidente Nicola Fracchiolla -. Ci confronteremo con una delle migliori d’Italia di questa categoria, per organizzazione roster e gioco. Per noi è il primo anno in un campionato nazionale e siamo entusiasti di quanto fatto fin qui. Già essere in Final Eight è per noi un grandissimo traguardo, inaspettato a inizio stagione. Stiamo facendo una grande stagione e devo ringraziare tutti. Ce la godremo alla grande, con la speranza che sia un grande spettacolo sportivo e per il futsal italiano”.

CITTA’ DI MASSA “Penso che siamo un po’ la ‘cenerentola’ del gruppo delle squadre qualificate, è il primo anno che raggiungiamo determinati traguardi – ammette Andrea Vannucci, presidente del Città di Massa -. Finora abbiamo lottato sempre per la salvezza, non sono probabilmente questi i palcoscenici che ci competono o comunque a cui siamo abituati. Andremo a Campobasso per cercare di fare del nostro meglio, è chiaro che uscire non fa piacere a nessuno e già dai quarti proveremo a giocarcela. Poi, come si dice, da cosa nasce cosa: non partiamo battuti, puntiamo a fare una buona figura. Comunque consapevoli che già essere arrivati alla Final Eight rappresenta per noi un grande risultato”.

IMOLESE “Siamo contenti e orgogliosi di aver conquistato la qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia, di sicuro andremo a Campobasso per giocarcela e per fare il meglio possibile – osserva il presidente dell’Imolese, Lorenzo Spagnoli -. Siamo convinti di avere una squadra molto forte, dovremo partire molto bene già nella sfida dei quarti contro l’Assoporto Melilli. Cercheremo di dare il massimo e di vincere: siamo competitivi, il lavoro portato avanti da Gianluca Matera (il direttore generale, ndr) e lo staff al completo è stato davvero eccellente”.

ITALPOL “E’ il primo anno che facciamo la Serie B – usa i piedi di piombo Alex Gravina -, ci sono squadre che militano in questa categoria da tanto tempo. Noi i favoriti? Magari. Siamo sicuramente una buona squadra, ma non abbiamo mai disputato neanche una Final Eight. Siamo contenti di essere fra le prime otto, certo non andremo a fare una scampagnata. L’obiettivo minimo? Erano i quarti di finale”.

REAL SAN GIUSEPPE “E’ una vetrina importante – racconta il presidente Antonio Massa -, ci teniamo a fare bella figura e a portare il titolo in Campania. Nella prima gara avremo delle defezioni, ci mancheranno Ghiotti e Galletto per squalifica e in dubbio c’è anche Bico per infortunio. L’Aosta è un avversario insidioso, giovane e con molta personalità. Ce la giocheremo fino alla fine senza paura, consapevoli che probabilmente Italpol e Imolese sono una spanna sopra a tutti”.

FINAL EIGHT COPPA ITALIA SERIE B
QUARTI DI FINALE – 8/03
1) AOSTA-REAL SAN GIUSEPPE ore 11
2) ASSOPORTO MELILLI-IMOLESE ore 15
3) ITALPOL-BEBOARD RUVO ore 17
4) CLN CUS MOLISE – CITTA’ DI MASSA ore 19

SEMIFINALI – 9/03
5) Vincente 1-Vincente 2 ore 17
6) Vincente 3-Vincente 4 ore 19

FINALE – 10/03
Vincente 5-Vincente 6 ore 19*
*diretta Sportitalia

ALBO D’ORO
1998-99 Arzignano, 1999-00 Perugia, 2000-01 Luparense, 2001-02 Matera, 2002-03 Giemme Reggio Emilia, 2003-04 Bisceglie, 2004-05 Pro Scicli, 2005-06 Canottieri Belluno, 2006-07 Città di Gragnano, 2007-08 Salumi Reca Polignano, 2008-09 BiTecnology Reggiana, 2009-10 Cogianco Genzano, 2010-11 Canottierilazio Futsal, 2011-12 Lc Poker X Martina, 2012-13 Paolo Agus, 2013-14 Città di Montesilvano, 2014-15 Block Stem Cisternino, 2015-2016 Odissea 2000, 2016-17 Maritime Futsal Augusta, 2017-18 Petrarca Padova, 2018-2019 ?