Festa per tre: Rambla, Coppa d’Oro e Real Sandos promosse in Elite

02-04-2017
Festa per tre: Rambla, Coppa d’Oro e Real Sandos promosse in Elite

La penultima giornata di regular season del campionato di Serie A femminile regala tre nuove squadre per la Serie A Elite 2017-18. Festeggiano, nello stesso pomeriggio, Rambla, Sporting Club Coppa d’Oro e Real Sandos.

Nel girone A, festa nello scontro diretto a Vigodarzere per la squadra di Arianna Barcaro, che schianta 5-0 la Flaminia, vola a +7 e approda in Serie A Elite. Flaminia che ora deve guardarsi anche le spalle dall’attacco di San Pietro (che batte 5-3) la Real Fenice e Real Grisignano, anche se le venete non vanno oltre il 3-3 in casa contro il Maracanà Dream Futsal. In coda vincono Bulé Sport Village (7-6 con la Decima Sport Camp), New Depo (4-1 con la Torres) e Trilacum (7-4 con la Real Lions Ancona Portonovo). Per la salvezza è ancora tutto aperto.

Nel girone B, allo Sporting Club Coppa d’Oro mancava un punto per la promozione, ma ne arrivano tre: 2-1 per le ragazze di Loredana Ceccarini contro la Vis Fondi, già sicura di chiudere il campionato al quarto posto. Per la seconda piazza sarà duello tra Angelana (sconfitta incredibilmente dalla Virtus Fenice, già retrocessa) e Virtus Ciampino, che ne fa quattro al Borussia. Altre tre vittorie per 2-1, quelle di Fb5 Team Rome (con lo Jasnagora), Nazareth (con la Salernitana) e Pmb Roma (con la Queens Unicusano Tivoli).

Nel girone C, goleada e promozione per la Real Sandos, che supera 10-0 il Vittoria ed è promossa in Serie A Elite: doppietta, dopo la vittoria in Coppa Italia a Lamezia Terme. La Royal Team Lamezia interrompe la serie di successi della Dona Style e si riappropria del secondo posto, anche se le biancoverdi domenica prossima riposeranno, con la possibilità per le pugliesi di effettuare il controsorpasso. Tris del Futsal Bisceglie al Corrado Borussia Policoro, sorridono anche Martina (5-0 a San Cataldo) e Vittoria Sporting (4-2 alla New Team Noci).