Fernando Leitão è un nuovo giocatore del CMB Matera

Fernando Leitão è un nuovo giocatore del CMB Matera

L’Opificio 4.0 CMB Matera comunica di aver raggiunto l’accordo, per la stagione sportiva 2021/22, con il giocatore Fernando Leitão.

Fernando Leitão nato a San Paolo in Brasile è un pivot classe 1981, cittadinanza portoghese, con esperienze in Italia nell’Acqua&Sapone di Massimiliano Bellarte per poi proseguire l’avventura tra Arzignano e Luparense. La carriera di Leitão continua in Belgio e infine in Francia, nel Lille. Classe, esperienza e professionalità al servizio dei colori biancazzurri.

Fernando, benvenuto nella grande famiglia CMB.
Le prime parole di Leitão: “Ho scelto il CMB perché lo considero un club serio, con tante ambizioni, dove si lavora bene! Ho subito parlato con mister Nitti, ho capito che la società cercava un giocatore con un po’ di esperienza e tanta voglia di vincere, questa è una grande opportunità per me! Il campionato italiano è il campionato più equilibrato dal mondo, e credo che in termini di struttura continui a migliorare molto, sarà molto bello ed emozionante. Voglio sfruttare questa grande opportunità, aiutare il club a continuare a crescere e dimostrare tutto il mio valore, professionalità e dedizione, come ho fatto in tutta la mia carriera, un giocatore che darà sangue per la squadra e non si arrenderà mai, forza CMB”.

Le dichiarazioni di mister Lorenzo Nitti: “Leitão è un giocatore di grandissima esperienza che ha giocato vari anni anche in Italia oltre ad aver avuto tante presenze con la nazionale portoghese. È un giocatore esperto, con tante qualità e che conosce il nostro campionato. Sono convinto che Leitão può ben sposarsi con il nostro sistema di gioco e potrà portare la sua esperienza e la voglia di fare bene oltre alla voglia di dimostrare di essere un giocatore importante nonostante la carta d’identità”.