Live Match

Feldi Eboli, una vittoria da sogno: sei gol della squadra di Ronconi al Noicattaro

Feldi Eboli, una vittoria da sogno: sei gol della squadra di Ronconi al Noicattaro

Non svegliate la Feldi Eboli ed i suoi tifosi!!! Con una perentoria vittoria per 6 a 0 contro la Virtus Noicattaro la squadra del patron Di Domenico è matematicamente qualificata ai play off con un turno di anticipo. Oggi è andato tutto perfettamente ad Eboli e come nelle favole più belle, non può non esserci un lieto fine. Il PalaDirceu era già strapieno 20 minuti prima della partita, il calore dei tifosi è stato continuo per tutta la durata della partita; i giocatori in campo hanno dato il massimo e tutti meritano la piena sufficienza per la prestazione odierna. Mister Ronconi, forte del roster al completo, può gestire al meglio i vari momenti della partita forte anche del vantaggio ottenuto dopo meno di un minuto di partita grazie al gol di Marco Scigliano. Dopo il vantaggio rossoblù il primo tempo vive un sostanziale equilibrio rotto dal gol di Imparato, alla quarta rete in questo 2017, e per chiudere in bellezza la prima frazione Pedro Toro su schema da calcio d’angolo segna il 3 a 0 un attimo prima del fischio di fine primo tempo. Nel secondo tempo i ritmi sono un po’ più bassi, Ronconi chiede ai suoi di far girare palla e non forzare le giocate, cercando di arrivare al gol usando la testa e Duarte lo prende in parola: Gilli gioca in profondità per Scigliano che serve Duarte sul secondo palo e proprio di testa sigla il 4 a 0 che chiude la partita. Il PalaDirceu è una bolgia ed aumenta il volume del coro “Feldi Feldi” quando Pedro Toro segna il quinto gol della partita. A tre minuti dalla fine la Virtus Noicattaro prova a giocare con il portiere di movimento ma viene trafitta direttamente da Gilli che impreziosisce una partita perfetta con un gol dalla propria area. Sul 6 a 0 la partita si conclude tra gli applausi del pubblico presente, i giocatori e tutta la società possono festeggiare una storica qualificazione ai play off, ottenuta passando tra tante gioie e qualche dispiacere ma oggi più che mai la Feldi Eboli ha mandato un segnale forte alla Campania ed a tutto il futsal italiano: in provincia di Salerno vince e convince una realtà importante chiamata Feldi Eboli.

EBOLI-NOICATTARO 6-0 (3-0 p.t.)
EBOLI: Gilli, Bertoni, Borsato, Arillo, Scigliano, Nigro, Imparato, Frosolone, Duarte, Caponigro, Pedro Toro, Sinno. All. Ronconi

NOICATTARO: Di Ciaula, Rotondo, Garofalo, Ferdinelli, Lopez, Latrofa, Corona, Linsalata, Ciavarella, Manghisi, Ranieri, Pascale. All. Chiaffarato

Marcatori: 0’13’’ p.t. Scigliano, 16’00’’ p.t. Imparato, 19’59’’ Pedro Toro, 10’00’’ s.t. Duarte, 16’00’’ s.t. Pedro Toro, 19’00’ s.t. Gilli

AMMONITI: Manghisi (N), Garofalo (N)

ARBITRI: Luca Di Stefano (Albano Laziale), Alessandra Carradori (Roma 1) CRONO: Fabio Pagliarulo (Napoli)

Mister Ronconi: “Oggi il pubblico ci ha aiutato tantissimo sostenendoci per tutta la partita, è stato davvero bello. Finalmente la squadra ha affrontato la gara così come l’avevamo preparata, i miei ragazzi sono stati bravissimi nell’interpretazione, commettendo pochissimi errori; la nostra vittoria è stata strameritata. Abbiamo compiuto un’impresa qualificandoci ai play off ma ora non vogliamo mollare, vogliamo giocarcela fino in fondo. Saremo una mina vagante, la squadra è preparata e quel che più conta è aver recuperato tutti, oggi Gilli ha fatto vedere a tutti che portiere è disputando una partita fantastica, Frosolone sta tornando al top dopo un infortunio molto serio e non posso non sottolineare una grande partita di Pedro Toro, è stato spesso criticato ma oggi ha risposto alle critiche segnando e giocando una grande gara. Io credo che la squadra sia pronta anche per affrontare le altre, ce la giocheremo con serenità ma sognare non costa niente e noi continueremo a sognare.”

Rodrigo Rocha: “I tifosi oggi sono stati una marcia in più per noi, oggi abbiamo giocato anche per le tante persone che sono venute a tifarci. Non è mai semplice giocare quando sei obbligato a vincere ma la squadra ha saputo gestire bene il vantaggio dimostrando grande maturità e meritato ampiamente la vittoria. Adesso vogliamo, con calma, lavorare per arrivare ai play off nella migliore condizione possibile per provare a dire la nostra. Siamo stati spesso sfortunati nel corso della stagione, diversi infortuni ci hanno limitato ed ora recuperando anche qualche giocatore che non è ancora al top, vogliamo giocarci i play off da protagonisti.”

Ufficio Stampa ASD Feldi Eboli C5
Sandro Antonini