Federiconi ne fa due, Torelli anche. La Juniores della Ternana vola

Federiconi ne fa due, Torelli anche. La Juniores della Ternana vola

Se definissimo la peggior gara di questa stagione una partita dove a inizio secondo tempo le Ferelline di Mister Presto avevano già archiviato la pratica big match nel recupero con la Roma per 4-0 risulteremo forse dei pazzi, eppure è stato proprio così. Una fotografia significativa della forza di questa Juniores targata Pamela Presto: in una gara dove i ritmi post natalizi sono stati forzatamente bassi anche per il carico di lavoro della preparazione atletica fatta nella sosta e dove l’avversario di turno era la Roma Calcio squadra terza in classifica sconfitta solo da Lazio e Fb5 (rispettivamente prima e seconda), le Ferelline hanno raggiunto il massimo bottino con il minimo sforzo. È bastata una Torelli in forma smagliante che con due splendide giocate ha messo a segno una doppietta e la solita Federiconi che va avanti a ritmo di doppiette e sopratutto sostiene, insieme a Lorenzoni, con tanta corsa e qualità un po’ tutta la squadra per archiviare il big match e lanciare la Ternana Juniores alla conquista della vetta della classifica. Nel finale di gara due distrazioni personali una di Pace e una di Torelli mandano in gol, anche meritatamente, le romane ma il risultato termina sul 4-2 con due pali e una chiara occasione sprecata di fronte alla porta da una vivace Luzzi.

Quello che fa pensare, senza facili entusiasmi anzi tutt’altro, sono i grandi margini di crescita che può ancora avere questa squadra pur disputando da inizio stagione un campionato quasi perfetto con un ruolino di marcia strepitoso per vittorie e facilità nel superare mano a mano le avversarie di turno. Adesso verrà però la parte più difficile, quella dove non saranno ammesse distrazioni, ovvero i due derby con Clt e Perugia. Saranno due test fondamentali per capire il grado di maturità di questa squadra.

 

Tania Comanducci

Ph Luca Pagliaricci

Ufficio Ternana Calcio Femminile