Fantecele risponde a Papù: contro il Milano finisce 1-1

Intensità, ritmo e spettacolo. Nella settima giornata il Ciampino Anni Nuovi ospita il Milano calcio a 5 e conquista un punto con il pareggio per 1-1. La squadra di Micheli, che deve fare a meno di Dall’Onder il quale sconta la prima di tre giornate di squalifica, scende in campo con Giannone, Lunardi, Djelveh, De Vincenzo e Papù. Il Milano calcio a 5 si presenta con Tondi, Mendes, Leandrinho, Fantecele e Migliano Minazzoli. Il Ciampino Anni Nuovi inizia mostrando subito la propria determinazione in fase difensiva neutralizzando così i tentativi di Fantecele e Minazzoli. A 3’09”, su rinvio di Tondi su punizione di Djelveh, Lunardi serve Papù che trasforma per l’importantissimo 1-0. La gara aumenta d’intensità, all’attacco del Milano risponde quello dei padroni di casa: Fantecele ed Esposito ma le loro azioni terminano sul fondo, per il Ciampino Anni Nuovi, perfetta triangolazione tra Mattarocci, Papù e Leonardi ma Tondi respinge. Prova Mattarocci con grande potenza tuttavia la sua conclusione si spegne sull’incrocio esterno dei pali. Riparte in pressione il Milano, Giannone non lascia passare. Al 18′ il Ciampino Anni Nuovi ha l’occasione del raddoppio: capitan Terlizzi si posiziona sul dischetto per un tiro libero ma la sua conclusione va alta sopra la traversa. Ultimi due minuti dai colori ciampinesi con De Vincenzo, Terlizzi e Lunardi vicinissimi al gol tuttavia sull’1-0 si chiude la frazione.

Secondo tempo. Avvio in velocità da parte di entrambe le formazioni ma a 5’51”, su calcio di rigore, il Milano si riporta in parità per l’1-1 con Fantecele. Esposito e Leandrinho per Gargantini provano a mettere in difficoltà Giannone che non si lascia intimorire, il Ciampino Anni Nuovi sfiora la porta con l’uno-due Terlizzi-De Vincenzo e il parziale non cambia. Gioco fluido ed avvincente nei minuti centrali del secondo tempo, Djelveh lungo fascia punta ma Tondi respinge e si ripete con Papù al quale dice no. Finale apertissimo e straordinario con le due compagini alla ricerca del gol della vittoria ma sull’1-1 si chiude la gara.
Un’altra giornata di grande spettacolo al PalaTarquini per la settima di campionato nella quale il Ciampino Anni Nuovi ha trovato il primo pareggio stagionale dopo una partita nella quale ha saputo tenere alto il livello di concentrazione al cospetto di una formazione di grande spessore. Il Ciampino Anni Nuovi si è fatto trovare pronto in fase difensiva concedendo ben poche opportunità agli avversari e creando importanti occasioni sotto porta. La squadra di Micheli continua dunque il proprio percorso di crescita e consolidamento. Il prossimo sabato, per la seconda gara interna consecutiva, al PalaTarquini arriverà il Bubi Merano.

Ciampino Anni Nuovi C5 – Milano calcio a 5 1-1

Ciampino Anni Nuovi C5:
Vailati, Lunardi, Terlizzi, Djelveh, Covelluzzi, De Vincenzo, Mattarocci, Papù, Codisposti, Lemma, Giannone, Dominici. All. Micheli

Milano calcio a 5:
Murdaca, Juanpe, Gargantini, Luciano, Esposito, Leandrinho, Fantecele, Alan, Brioschi, Mauri, Migliano Milozzi, Tondi. All. Sau

Marcatori:
3’09’’ Papù (CAN) del p.t.; 5’51’’ Fantecele (M) del s.t.

Direttori di gara:
Simonazzi di Reggio Emilia
Mazzone di Imola

Crono:
Seminara di Tivoli

Elisa Miucci
Ufficio stampa A.S.D. Ciampino Anni Nuovi C5