Live Match

False email sui rimborsi: l’Agenzia delle Entrate mette in guardia i contribuenti

False email sui rimborsi: l’Agenzia delle Entrate mette in guardia i contribuenti

L’Agenzia delle Entrate ha ricevuto diverse segnalazioni relative a nuove email di phishing che notificano ai destinatari rimborsi fiscali, inesistenti, con l’obiettivo di raccogliere informazioni riservate. Avvisata la Polizia Postale, la LND – con la circolare numero 51 – raccomanda ai contribuenti di non aprire la mail e di cancellarla immediatamente, anche per evitare danni ai propri pc, tablet e smartphone.

LEGGI IL COMUNICATO UFFICIALE