F.lli Bari, solo supplementari e rigori interrompono il sogno di Allievi e Under 21

F.lli Bari, solo supplementari e rigori interrompono il sogno di Allievi e Under 21

Un finale amaro sul piano del risultato, perchè cedere rispettivamente ai supplementari e ai rigori vedendo così interrotto il cammino playoff, fa certamente male. Sul piano delle prestazioni e della crescita, però, la F.lli Bari può sorridere perchè sia la formazione Allievi che l’Under 21 hanno dimostrato che i talenti blaugrana hanno fatto un altro passo in avanti nel corso di questa stagione.

I più piccoli guidati da Dudu Costa e Ito hanno ceduto in semifinale alla New Team, battuti solo ai tempi supplementari per 6-4, dopo il 4-4 dei regolamentari con le reti di Bonini (tripletta) e Checa.

Doppia battaglia da brividi quella dell’Under 21, che ha sfiorato la qualificazione al terzo turno dei playoff scudetto; dopo aver eliminato Sant’Agata, la squadra di mister Tagliavini ha sfidato nel doppio confronto l’Imolese, battendola col punteggio di 2-0 (doppietta di Halitjaha) nel match d’andata al PalaRivalta. Martedì scorso è andata invece in scena la gara di ritorno, con la F.lli Bari avanti di un gol a fine primo tempo col solito Halitjaha, per poi ritrovarsi sul 2-0 e sognare con il raddoppio di Ferrari. Sono bastati 5 minuti a ribaltare tutto per il 3-2 Imolese, ma anche in quel momento i blaugrana erano qualificati, a maggior ragione dopo il 3-3 siglato da Halitjaha a 6 minuti dal gong. Fatale l’uno-due rossoblu nel giro di 75 secondi, quando mancavano poco più di due minuti alla sirena finale, per il 5-3 e relativi supplementari, dove Nozzolino illude ancora i blaugrana siglando la rete della qualificazione, che sarebbe tale al termine del primo overtime. All’inizio del secondo, però, l’Imolese infilza ancora la porta reggiana per due volte riportando il passaggio del turno dalla propria parte: non è finita qui, perchè a 12 secondi dalla conclusione dei supplementari, è il tiro libero di Halitjaha a scrivere il 7-5 (7-7 il complessivo dei due match) che vale i calci di rigore. Dal dischetto sbaglieranno lo stesso Halitjaha e Ferrari, non basterà quindi la rete di Aieta per continuare a cullare un sogno.

La stagione della F.lli Bari però non è ancora terminata, visto che da fine mese Juniores e Allievi torneranno in campo per gli ultimi impegni di Coppa Emilia.