Live Match

F.lli Bari sconfitta dal Ciampino Anni Nuovi: ora per la salvezza si fa durissima

Generosi, capaci di provarci sino alla fine nonostante una situazione di piena emergenza e un avversario durissimo, per la gara che avrebbe potuto forse cambiare qualcosa nei destini della F.lli Bari Rewind.
E’ andata male ancora una volta ai blaugrana di Nunzio Checa, battuti 5-2 al PalaTarquini di Ciampino per un ko che pesa moltissimo nella disperata corsa salvezza; rimangono infatti solo quattro gare al termine di questo campionato di serie A2 e la sfida in programma tra due settimane in quel di Merano, probabilmente, sarà quella chiave per capire se il team reggiano potrà ricucire la distanza per agganciare almeno la zona playout.

Priva di Dudu Costa e Salerno, l’asse brasiliano che ha lasciato “orfano” Rafael Adami, la F.lli Bari Rewind ha interpretato la gara in terra laziale con coraggio, mettendo grande pressione ad un Ciampino Anni Nuovi capace però di gestire bene la gara, per poi infilzare gli ospiti con De Vincenzo e Papù, nel cuore del primo tempo. Il gol di Ferrari a 5′ dall’intervallo tiene comunque vivo un match che svolta definitivamente a metà ripresa, quando Terlizzi, ancora Papù e Dell’Onder lanciano la squadra di Micheli sul 5-1, dopo un palo clamoroso di Amarante colpito sul 3-1. Nel finale la rete, peraltro molto bella, siglata da Halitjaha per accorciare, seppur inutilmente, il divario.

Ciampino Anni Nuovi-F.lli Bari Rewind 5-2
Marcatori: pt 8’09” De Vincenzo (C), 12’42” Papù (C), 15’13” Ferrari (F), st 7’10” Terlizzi (C), 13’02” Papù (C), 14’13” Dell’Onder (C), 19’17” Halitjaha (F)
Ciampino Anni Nuovi: Giannone, Lunardi, Mattarocci, Dall’Onder, Papù, Vailati, Terlizzi, Djelveh, De Vincenzo, Codispoti, Lemma, Dominici. All. Micheli
F.lli Bari Rewind: Vezzani, Ito, Amarante, Halitjaha, Adami, Akram, Giardino, Ferrari, Aieta, Castellini. All. Checa
Arbitri: Miranda e Vecchione
Note: ammoniti Amarante, Vezzani, Adami (F), Papù (C)