F.lli Bari Rewind, gara fondamentale: battere l’Orte significa ripartire

F.lli Bari Rewind, gara fondamentale: battere l’Orte significa ripartire

E’ una gara importantissima, quella che attende la F.lli Bari Rewind per la quarta giornata del girone di ritorno nel campionato di serie A2. Dopo le due sconfitte consecutive maturate nelle trasferte contro Prato e Grosseto, i blaugrana necessitano di tornare a fare punti sfruttando il turno casalingo al PalaRivalta, seppur contro un avversario di qualità come la B&A Sport Orte: al consueto orario delle 17 del sabato pomeriggio, la formazione di Nunzio Checa ospiterà il team romano in una sfida da vincere per provare a risorpassare quella Capitolina Marconi che segna il confine tra l’ingresso ai playout e la retrocessione diretta che sarà tale per le ultime tre classificate del girone. L’altra compagine romana è infatti ora avanti di 1 punto rispetto ad una F.lli Bari Rewind che, tra le mura amiche, ha sempre fatto bene negli ultimi mesi ad eccezione del ko contro l’Olimpus Roma in chiusura di 2016. Orte sta vivendo un bel momento, con l’ingresso di forza in zona playoff grazie all’attuale 5° posto: per gli avversari di giornata ci saranno due assenze rilevanti come quelle di Varela e Batata, ma anche in casa reggiana si dovrà fare a meno di un leader come Dudu Costa. L’asso di origine brasiliana è stato infatti squalificato per un turno dal giudice sportivo dopo il giallo rimediato sabato scorso a Follonica: dentro quindi il giovane Muto nei 12, con tutti gli altri giocatori a disposizione di mister Checa per provare a ritrovare quei 3 punti che mancano dallo scorso 3 dicembre quando Merano cadde in volata a Rivalta. Il tempio dove costruire una salvezza ancora alla portata dei blaugrana.