F.lli Bari, non basta una grande partita: l’Arzignano vince 3-1 al PalaRivalta

Una grande partita, che dimostra quanto la F.lli Bari Rewind creda ancora nella salvezza, almeno passando dai playout.

Non basta, ancora una volta, con il Real Arzignano che vince 3-1 in rimonta al PalaRivalta, ma nonostante il ko in casa reggiana la speranza vive ancora: sì, perchè dopo la pausa del campionato di A2 prevista il prossimo week-end per far spazio alle Final Eight di Coppa Italia, sabato 18 marzo ci sarà la trasferta di Merano per giocarsì lì, il tutto per tutto. Il Bubi infatti rimane “solo” a +4, avendo perso sul campo dell’Olimpus Roma, nei confronti della squadra di mister Checa che, a tre giornate dalla conclusione, deve recuperare quel distacco per accedere agli spareggi salvezza.

Splendida, la F.lli Bari Rewind che azzanna la partita per mettere in difficoltà la terza forza del girone A, vogliosa di chiudere ogni discorso per l’accesso ai playoff: sono Amarante e soci a sfiorare più volte il vantaggio, prima di trovarlo dopo quasi 15 minuti con Dudu Costa. Il rimpianto è quello di subire però immediatamente il pari dell’eterno Marcio Brancher, 17 secondi più tardi per l’1-1 all’intervallo. E a 30 secondi dal tè caldo, ecco l’infortunio alla caviglia per lo stesso Dudu Costa, che rimane in panchina già dall’avvio della ripresa. Eppure, i blaugrana spingono, ci credono e caricano di falli il Real, prima di venire trafitti negli ultimi 5 minuti, dopo aver avuto più chances per il nuovo vantaggio, dal solito Marcio e da Houenou, per un 1-3 che fa ancora male, ma non cancella ancora le speranze della F.lli Bari Rewind.