F.lli Bari, la rimonta non basta: Orte corsaro al PalaRivalta

F.lli Bari, la rimonta non basta: Orte corsaro al PalaRivalta

F.lli Bari Rewind-B&A Sport Orte 2-5
Marcatori: pt 8’15” Sanna (O), st 0’56” Lucas (O), 3’51” Sanna (O), 14’27” Salerno (F), 17’18” Rossi (O), 19’19” Amarante (F), 19’50” Sanna (O)
F.lli Bari Rewind: Castellini, Ito, Muto, Amarante, Akram, Nozzolino, Giardino, Adami, Vezzani, Salerno, Ferrari, Aieta. All. Checa
B&A Sport Orte: Marcio, Di Schiena, Doumi, Lanzotti, Sanna, Lepatadu, Silvitelli, De Camillis, Lucas, Parisi, Rossi. All. Di Vittorio

La terza sconfitta consecutiva della F.lli Bari Rewind, dopo quelle maturate nelle ultime due trasferte sui campi di Prato e Grosseto, impedisce ai reggiani di muovere una classifica che necessitava di punti fondamentali in ottica salvezza.
I blaugrana di mister Checa ci hanno provato, ma anche nella sfida del PalaRivalta contro la B&A Sport Orte, per la quarta giornata del girone di ritorno in serie A2, qualcosa non ha funzionato: il 5-2 in favore della compagine romana lascia così la F.lli Bari Rewind al terz’ultimo posto della classifica, seppur sempre ad un solo punto dalla Capitolina Marconi sconfitta a Prato, nella lotta per accedere almeno ai playout.
E’ stata tutta una rincorsa, la gara che non vedeva Dudu Costa a guidare i suoi in quanto squalificato per un turno dopo il giallo rimediato la scorsa settimana, e che ha visto Orte portarsi avanti dopo 8 minuti di gioco grazie alla zampata di Sanna, mentre Salerno colpisce un legno che lascia lo 0-1 maturare sino all’intervallo. Un’altra spallata al match arriva in avvio di ripresa, visto che dopo 56 secondi Lucas firma lo 0-2 romano, che diventa tris col solito Sanna quando mancano ancora 16 minuti al gong. Ci sarebbe il tempo per recuperare, ed ecco che la scintilla della possibile rimonta scocca nel giro di un paio di minuti, con Bruno Salerno che accorcia a 5’33” dalla conclusione, prima di un tiro libero a disposizione per il sesto fallo ospite, che il bomber italo-brasiliano si fa parare fallendo il possibile -1. E’ un assedio col portiere di movimento, ma a 2’42” dal termine Rossi trova il 4-1 che chiude i conti, anche se un palo colpito da Ferrari e la rete del 2-4 di Amarante nell’ultimo minuto, prima della chiusura di Sanna a tempo quasi scaduto, avevano ridato una speranza alla F.lli Bari Rewind.