F.lli Bari, i soliti rimpianti: pari con la Capitolina Marconi per la squadra di Checa

F.lli Bari, i soliti rimpianti: pari con la Capitolina Marconi per la squadra di Checa

Soliti rimpianti, e tanta rabbia per quel che doveva essere e non è stato.
La F.lli Bari Rewind doveva vincere lo scontro diretto del PalaRivalta, contro la Capitolina Marconi per l’ottava giornata di ritorno del campionato di serie A2, per accorciare a -1 dalla zona playout; nulla di tutto ciò, perchè arriverà l’ennesimo pareggio beffa per i blaugrana, con il 5-5 finale che lascia la squadra di Checa a 4 lunghezze dal confine per giocarsi la salvezza almeno agli spareggi, quando ora mancano solo 5 turni alla conclusione.
E’ successo davvero di tutto nel match infrasettimanale contro i laziali: recuperato in extremis Ito dopo il forfait di Cagliari, sarà proprio il laterale nipponico a siglare la rete del primo vantaggio F.lli Bari Rewind al 6′. Amarante e compagni fanno la gara, a lunghi tratti la dominano, ma come troppo spesso è accaduto in questa stagione vengono puniti al primo errore: ecco quindi che tra il 14′ e il 18′, la Capitolina cancella quanto di buono fatto dal team reggiano, chiudendo avanti 2-1 all’intervallo grazie ai gol di Becchi e Ciaralli. Quella che rientra in campo per la ripresa è una F.lli Bari Rewind ancor più arrabbiata: Dudu Costa sigla l’immediato 2-2 dopo 55 secondi, capitan Amarante firma il nuovo sorpasso dopo 3’30” con la rete del 3-2, bomber Salerno allarga la forbice, ma è tutt’altro che finita; la Capitolina accorcia, utilizzando il portiere di movimento, quando mancano ancora 12 minuti e la sfida diventa una vera e propria battaglia. Espulso il giocatore ospite Rubei dalla panchina, a 4′ dal gong anche Dudu Costa si vede estrarre il cartellino rosso. Passano 25 secondi e Ciaralli fa 4-4. La squadra di Checa si getta in avanti, col portiere di movimento, ma viene incredibilmente trafitta a 27 secondi dal termine. Finita? No, perchè il cuore di Amarante batte ancora e scrive 5-5 sul tabellone del PalaRivalta a -12”, prima dell’ultima incredibile azione che vede Rafael non riuscire a mettere dentro il pallone di una vittoria che avrebbe riaperto tutti i giochi salvezza.

F.lli Bari Rewind-Capitolina Marconi 5-5
Marcatori: pt 5’58” Ito (F), 14’29” Becchi (M), 18’02” Ciaralli (M), st 0’55” Dudu Costa (F), 3’28” Amarante (F), 5’20” Salerno (F), 8’12” Becchi (M), 16’23” e 19’33” Ciaralli (M), 19’48” Amarante (F)
F.lli Bari Rewind: Vezzani, Akram, Amarante, Adami, Dudu Costa, Salerno, Castellini, Ito, Halitjaha, Giardino, Ferrari, Aieta. All. Checa
Capitolina Marconi: Rossi Merighi, Pio, Russo, Cerchiari, Lauri, Leandri, Ciaralli, Ugherani, Rubei, Costi, Valentini, Becchi. All. Beccaccioli
Arbitri: Botter e Tomassetti
Note: espulso Rubei (M) dalla panchina al 5’41” st e Dudu Costa (F) al 15’58”