Live Match

Euro 2022: Portogallo in semifinale, l’Ucraina fa fuori il Kazakistan

31-01-2022
Euro 2022: Portogallo in semifinale, l’Ucraina fa fuori il Kazakistan

Con la prima fase di Euro 2022 ormai in archivio, è cominciato oggi l’ultimo step che porterà una delle ultime otto nazionali in gioco sul tetto d’Europa. Si parte dal Portogallo iridato che supera di misura, e non senza fatica, la sorprendente Finlandia di Martic. Ma l’impresa di giornata la fa l’Ucraina che elimina dalla corsa il Kazakistan e sfiderà la vincente di Russia-Georgia. Domani si gioca anche Spagna-Slovacchia.

PORTOGALLO TRA LE MIGLIORI 4. Una Finlandia tutto cuore e coraggio riesce a resistere agli attacchi portoghesi fino a dieci minuti dal termine del match quando Miguel Angelo realizza la rete che permette ai lusitani di proseguire il proprio cammino. In precedenza per due volte gli uomini di Mico Martic erano riusciti a replicare al minimo vantaggio del Portogallo: Hosio prima e Autio poi avevano risposto alle due reti di Afonso Jesus. Nel finale diverse le chances dei finlandesi, Andre Sousa si salva e i campioni in carica volano in semi dove sfideranno la vincente di Spagna-Slovacchia in programma domani alle ore 20.

IMPRESA UCRAINA. Dopo aver conquistato i Quarti solo all’ultima gara del Gruppo A, il quintetto di Kosenko compie un altro miracolo eliminando dalla competizione il Kazakistan giustiziere dell’Italia. L’Ucraina costruisce il successo nel primo tempo, che chiude avanti 1-0 grazie a Shoturma, e lo legittima ad inizio ripresa quando Korsun e Zvarych scappano sul più tre. I kazaki provano a rientrare in partita e si portano fino al meno uno grazie a Douglas Junior e Orazov ma a rimettere a posto le cose ci pensano Razuvanov e Lebid. Lo squillo finale di Orazov chiude i conti sul 3-5.

KAZAKISTAN-UCRAINA 3-5 (0-1 p.t.)
KAZAKISTAN: Higuita, Knaub, Tursugalov, Douglas Junior, Orazov, Karagulov, Valiullin, Akbalikov, Yesenamanov, Tokayev, Sagyndykov, Atantayev. All. Kakà
UCRAINA: Tsypun, Cherniavskyi, Korsun, Shoturma, Zvarych, Radevych, Razuvanov, Lebid, Siryi, Abkashkyn, Zhurba, Pediash, Savenko. All. Kosenko
MARCATORI: 14’07” p.t. Shoturma (U), 4’51” s.t. Korsun (U), 9’40” Zvarych (U), 13’52” Douglas Junior (K), 17’56” Orazov (K), 18’19” Razuvanov (U), 18’44” Lebid (U), 19’16” Orazov (K)
AMMONITI: Tursugalov (K)
ARBITRI: Juan Jose Cordero Gallardo (SPA), Alejandro Martinez Flores (SPA), David Urdanoz Apezteguia (SPA), Grigori Osomkov (EST)

PORTOGALLO-FINLANDIA 3-2 (2-1 p.t.)
PORTOGALLO: Andre Sousa, Erick, Joao Matos, Bruno Coelho, Pany Varela, Andre Coelho, Tomas Paco, Afonso Jesus, Fabio Cecilio, Zicky, Miguel Angelo, Tiago Brito, Pauleta, Edu. All. Braz
FINLANDIA: Savolainen, Autio, J. Kytola, Hosio, Alamikkotervo, Pikkarainen, Jyrkiainen, Junno, Korsunov, Lintula, Poylio, Vanha, Koivumaki. All. Martic
MARCATORI: 3’38” p.t. Afonso Jesus (P), 9’30” Hosio (F), 14’47” Afonso Jesus (P), 6’54” s.t. Autio (F), 9’14” Miguel Angelo (P)
AMMONITI: Hosio (F), Andre Coelho (P), Pikkarainen (F), Afonso Jesus (P), Joao Matos (P)
ARBITRI: Gabor Kovacs (UNG), Cedric Pellissier (FRA), Vedran Babic (CRO) CRONO: Victor Chaix (FRA)

 

UEFA FUTSAL EURO 2022

GRUPPO A
Serbia-Portogallo 2-4
Olanda-Ucraina 3-2
Serbia-Ucraina 1-6
Portogallo-Olanda 4-1
Ucraina-Portogallo 0-1
Olanda-Serbia 2-3

CLASSIFICA: Portogallo (+6) 9 punti, Ucraina (+3) e Olanda (-3) e Serbia (-6) 3 punti.

 

GRUPPO B
Kazakistan-Slovenia 4-4
ITALIA-Finlandia 3-3
ITALIA-Slovenia 2-2
Finlandia-Kazakistan 2-6
Slovenia-Finlandia 1-2
Kazakistan-ITALIA 4-1

CLASSIFICA: Kazakistan (+7) 7, Finlandia (-3) 4, Slovenia (-1) e Italia (-3) 2.

 

GRUPPO C
Russia-Slovacchia 7-1
Polonia-Croazia 1-3
Croazia-Russia 0-4
Polonia-Slovacchia 2-2
Slovacchia-Croazia 5-3
Russia-Polonia 5-1

CLASSIFICA: Russia (+14) 9, Slovacchia (-3) 4, Croazia (-4) 3, Polonia (-6) 1.

 

GRUPPO D
Georgia-Azerbaigian 3-2
Spagna-Bosnia & Herzegovina 5-1
Bosnia & Herzegovina-Georgia 1-2
Spagna-Azerbaigian 2-2
Georgia-Spagna 0-8
Azerbaigian-Bosnia & Herzegovina 4-2

CLASSIFICA: Spagna (+12) 7, Georgia (-6) 6, Azerbaigian (+1) 4, Bosnia&Herzegovina (-7) 0.

 

QUARTI DI FINALE
1) Portogallo-Finlandia 3-2
2) Kazakistan-Ucraina 3-5
3) Russia-Georgia 1/02 ore 17
4) Spagna-Slovacchia 1/02 ore 20

SEMIFINALI 04/02
Portogallo vs 4
Ucraina vs 3

FINALE 06/02