Espugnato il campo della Lazio, l’Imola si conferma nelle zone alte

Battaglia vera al palasport di Fiano Romano dove la Ma Group fatica le proverbiali sette camicie per centrare un successo di misura contro la Lazio (2-3) che la conferma nei quartieri nobili della massima serie. Incamerato il doppio pollice alto negli scontri diretti con le aquile, il concomitante stop del tandem Isola-Came Dosson proietta la neopromossa a più 17 lunghezze dalla zona retrocessione. In soldoni, una sentenza.

CLICCA QUI PER LEGGERE LA NOTIZIA COMPLETA

Ufficio Stampa
A.S.D. Imola Calcio a 5 2016/2017