Emergenza Covid-19, disposizioni per le gare dei campionati nazionali

Emergenza Covid-19, disposizioni per le gare dei campionati nazionali

In considerazione dell’emergenza sanitaria determinata dalla pandemia di Covid-19, la Divisione Calcio a cinque ricorda che per l’organizzazione delle gare dei campionati nazionaliSerie A, A2, B e Under 19 (che partirà il 7 febbraio), Serie A e A2 femminile – è necessario attenersi scrupolosamente a quanto indicato nel Comunicato Ufficiale n° 39.

Nel dettaglio, le Società ospitanti devono rispettare le procedure che prevedono il controllo delle autocertificazioni e il controllo della temperatura corporea, oltre alle ulteriori disposizioni in materia di loro responsabilità.

La Divisione Calcio a cinque ricorda inoltre che tutti gli incontri dei campionati nazionali devono disputarsi a porte chiuse: ciascuna società potrà partecipare con un numero massimo di 35 persone, oltre al numero di addetti ai lavori previsto dal sovra menzionato Comunicato Ufficiale.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL COMUNICATO UFFICIALE N° 39