Duvancic illude i Buldog, ma a Pesaro vince l’Olimpus. Osimani: “Siamo calati fisicamente”

Duvancic illude i Buldog, ma a Pesaro vince l’Olimpus. Osimani: “Siamo calati fisicamente”

Il Buldog Lucrezia cede per 1-3 all’Olimpus Roma. I ragazzi di Roberto Osimani escono a  testa contro una squadra in lotta per la corsa play-off ma cedono alla distanza contro una compagine in salute: dopo un buon primo tempo chiuso in vantaggio sull’1-0, i gialloblu sono calati nella ripresa, lasciando alla fine i tre punti agli ospiti. La sfida va in scena nell’inedita cornice del PalaPizza di Pesaro. Dopo un avvio equilibrato, a rompere gli indugi ci pensa Duvancic, che su calcio di punizione sigla la rete del vantaggio. Il Buldog Lucrezia si chiude bene e lascia pochi spazi agli avversari che però quando attaccano creano sempre dei pericoli. Si va al riposo lungo sull’1-0 per i padroni di casa. Nella ripresa l’Olimpus Roma aumenta i ritmi e tiene in mano il pallino del gioco. Il pressing ospite viene premiato al 4′ quando Luca Pizzoli, da due passi, insacca la rete del pareggio. La compagine di mister Riccardo Budoni continua a premere ma non riesce a trovare sbocchi in avanti: al 12′ Lamas mette in fondo al sacco il gol dell’1-2 con una conclusione dalla distanza. I gialloblu calano alla distanza, anche dal punto di vista fisico, e nonostante il forcing finale, con il portiere di movimento, l’Olimpus Roma trova la rete dell’1-3 a tempo quasi scaduto con Andrea Pizzoli. “Alla lunga siamo calati da un punto di vista fisico – commenta mister Roberto Osimani – dopo un buon primo tempo nella ripresa ci sono mancate le energie, contro una squadra che aveva maggiori rotazioni e che comunque è in piena lotta per la corsa play-off. Dispiace per come sia finita visto che i ragazzi hanno dato comunque il massimo”.


BULDOG LUCREZIA-OLIMPUS ROMA 1-3 (1-0 pt)
BULDOG LUCREZIA: Corvatta, Vitale, Jamicic, Burcul, Duvancic, Cianni, Napoletano, Rossini, Zenobi, Boiani. All. Osimani

OLIMPUS ROMA: Ducci, Lamas, Kamel, Palfreeman, Davila, Pompa, Spinnato, Pizzoli L. e A., Luciano, Cittadini, Di Eugenio. All. Budoni

Reti: 8′ Duvancic // 4′ Pizzoli L., 12′ Lamas, 19′ Pizzoli A.

Arbitri:  Paolo Gandolfi di Parma e Simone Tassinato di Padova