Domani c’è il Barletta. Oranges senza Imparato e Gilli

Domani c’è il Barletta. Oranges senza Imparato e Gilli

La Feldi Eboli ha ripreso il cammino con la vittoria convincente contro la Salinis, davvero positiva la prova dei ragazzi di mister Oranges che hanno messo in campo convinzione nei propri mezzi e tanta grinta. Archiviato la Salinis nuova sfida in terra pugliese per i rossoblù che sabato 12 affronteranno il Barletta, campo notoriamente ostico a molti sia per dimensioni che per calore del pubblico locale. Non sarà sicuramente una sfida facile anche a causa delle numerose assenze in casa Feldi Eboli: assente per infortunio Imparato, squalificato Arillo e contro la Salinis il portiere Gilli ha avuto un fastidio muscolare alla gamba destra. Si spera invece di recuperare Arteiro e Mastrangelo e anche se ciò dovesse essere possibile, sicuramente non saranno al meglio della condizione. Bisognerà sicuramente fare una grande prestazione di gruppo e di carattere, quel carattere che contraddistingue Ivan Oranges e lo si evince anche nelle sue parole alla vigilia della sfida contro il Barletta:

“La situazione infortuni non è positiva, non saranno della partita Imparato e anche Gilli, speriamo di recuperare Arteiro anche se avrà pochissimo minutaggio nelle gambe e quindi non sarà al meglio. Siamo pochi e con rotazioni corte quindi chiederemo il supporto dei ragazzi under 21 che seguiranno la squadra. Dovremo dare il massimo per ottenere un risultato positivo, non sarà sicuramente facile ma vogliamo fare bene anche sul campo del Barletta.”