Un successo le riunioni istituzionali tra arbitri e presidenti, allenatori e capitani

Un successo le riunioni istituzionali tra arbitri e presidenti, allenatori e capitani

Nel giorno in cui la stagione 2017/18 prende ufficialmente il via con la sfida tra Futsal Breganze e Città di Montesilvano – spareggio di qualificazione per la Supercoppa italiana femminile – una serie di importanti riunioni “istituzionali” è andata in scena in tutto lo “Stivale”.

Gli incontri organizzati dalla Divisione Calcio a cinque tra gli arbitri in organico alla Can 5 e i presidenti, gli allenatori e i capitani delle squadre iscritte ai campionati nazionali (Serie A, Serie A2 e B maschile, Serie A e Serie A2 femminile) hanno ottenuto un grande successo e riscontro, di gradimento e di presenze. Si è trattato di un momento di confronto e di un’occasione di dibattito per affrontare novità, dubbi e problematiche in vista della nuova stagione ormai alle porte.

I direttori di gara, “capitanati” dal responsabile della Can5 Angelo Montesardi, hanno approfittato di questo appuntamento per illustrare – attraverso l’ausilio di filmati – le linee guida che caratterizzeranno il loro modo di arbitrare durante la stagione. Alla riunione di Roma ha partecipato, portando il suo saluto personale e quello di tutto il Consiglio Direttivo, il presidente della Divisione Calcio a cinque, Andrea Montemurro.

Gli incontri, iniziati quasi tutti in mattinata, sono stati infatti suddivisi per aree geografiche proprio nell’ottica di agevolare la partecipazione delle società. Gli incontri si sono svolti a Treviso, Roma, Pesaro e Bari.