Coronavirus, le decisioni prese dal Carrè Chiuppano. “Rispetteremo tutte le scelte”

Coronavirus, le decisioni prese dal Carrè Chiuppano. “Rispetteremo tutte le scelte”

L’ASD Carrè Chiuppano, con questo breve comunicato, intende esplicitare la propria posizione in merito all’emergenza sanitaria in atto.

IN ATTESA Il giocatore Leo Senna attualmente si trova in Brasile: il suo viaggio, conforme alle disposizioni legislative, era stato concordato ad inizio stagione. L’accordo infatti prevedeva che, alla nascita del figlio, il giocatore fosse autorizzato a raggiungere la famiglia e così è stato. I giocatori Josico e Quinellato hanno fatto rientro anche loro presso le proprie abitazioni, mentre i giocatori Epp e Massafra sono rimasti in zona. Tutti i giocatori nominati, così come il resto della squadra e lo staff tecnico e dirigenziale, si sono resi disponibili a tornare al lavoro qualora l’emergenza sanitaria rientri e sia consentita la ripresa dell’attività sportiva in tutta sicurezza. “Attenderemo dunque le decisioni che verranno prese dalla Lega Nazionale Dilettanti e dalla Divisione Calcio a 5, decisioni che sicuramente non saranno facili da prendere e che rispetteremo. Da parte nostra, in questo momento riteniamo doveroso che si pensi alla salute propria e della collettività: come finire il campionato, con quali criteri, quando, sono tutte domande che possono trovare risposta più avanti, quando tutto questo sarà finito. Un ringraziamento e un pensiero particolari raggiungano medici, infermieri e operatori sanitari che stanno facendo un lavoro enorme: non vi saremo mai grati abbastanza per la vostra dedizione e il vostro spirito di sacrificio. Infine, un abbraccio virtuale giunga alle altre squadre del girone soprattutto a quelle lombarde, territorio particolarmente colpito dal COVID-19. Torneremo ad allenarci, a riempire i palazzetti, ad esultare: ora è il momento di prendersi cura di se stessi, rimanendo in casa ed attenendosi alle disposizioni normative”.